SERIE B - 07/12/2017

Altamura, il bicchiere è mezzo pieno. Mascolo: "Pari meritato col Cus Molise"

Biancorossi in direzione Abruzzo per la sfida alla prima della classe: "Affronteremo una squadra fortissima, che si è  rinforzata con l'arrivo del talentuoso Pizzo. Di certo non ci lasciamo impressionare e sono sicuro che ce la giocheremo"

Nonostante una posizione di classifica non ancora brillantissima, la Iesi Altamura continua a migliorare partita dopo partita e per mister Saverio Mascolo il bicchiere è mezzo pieno.

Così il tecnico altamurano commenta l’ultima sfida casalinga: ”La partita pareggiata contro il Cus Molise l’abbiamo giocata leggermente sotto ritmo, contro un avversario che aveva una marcia in più dal punto di vista della velocità. Il risultato finale penso che sia giusto, anche se nel primo tempo abbiamo avuto tante occasioni, che non abbiamo concretizzato e che probabilmente avrebbero cambiato la gara. Nel secondo tempo abbiamo commesso qualche errore in fase di impostazione e i molisani ci hanno punito sfruttando la loro velocità nel contropiede, ma abbiamo giocato benissimo con il quinto uomo di movimento e abbiamo riacciuffato la partita negli ultimi due minuti, direi meritatamente”.

Biancorossi in direzione Abruzzo, si va nella tana della capolista: ”Ad Ortona affronteremo una squadra fortissima – continua Mascolo -, prima in classifica e che si è ulteriormente rinforzata con l’arrivo del talentuoso Pizzo. Di certo non ci lasciamo impressionare da questo e sono sicuro che ce la giocheremo come abbiamo fatto con tutte fino ad oggi. Non abbiamo niente da perdere e cercheremo di portare a casa più punti possibili, sfruttando anche i nuovi innesti di Lorusso e Vilmar Pereira, che di fatto hanno migliorato la qualità della nostra rosa”.


altre notizie
14/07/2018
#futsalmercato, da Cipro ad Altamura: è fatta per lo [...]
29/06/2018
La Iesi Altamura spara il botto di #futsalmercato: [...]
27/06/2018
#futsalmercato, l'Altamura parla spagnolo: ingaggiato [...]
19/05/2018
Futsal Altamura, Paolo Locapo saluta dopo tre anni di [...]
15/05/2018
#futsalmercato, Maiullari lascia l'Altamura: "Decisione [...]
05/04/2018
Altamura, Benedetto: "Troppi errori, ne faremo tesoro per [...]
16/03/2018
Altamura, Mascolo non si perde d'animo: "A Campobasso [...]
>> LEGGI TUTTE