SERIE B - 20/03/2019

Altamura, primo obiettivo centrato. Mascolo: "Adesso puntiamo i play-off"

Salvezza matematica, il tecnico: "La mia squadra ha tutte le potenzialità per raggiungere questo risultato, con i pregi e i difetti che stiamo mostrando dall'inizio del campionato. A Bernalda ce la giochiamo con serenità"

5-2 alla Diaz Bisceglie e per l’Altamura si materializza il primo degli obiettivi della stagione. Saverio Mascolo può liberare la sua soddisfazione. ”Il risultato di sabato scorso ha posto le condizioni matematiche per raggiungere il primo obiettivo stagionale di una salvezza che a quattro giornate dalla fine è un traguardo importante per noi. Adesso siamo li - analizza l’allenatore dell’Altamura - con quattro o cinque a provare di ottenere questo ulteriore risultato importante nelle prossime quattro partite e cogliere il secondo obiettivo stagionale, forse più importante che è quello di andare a disputare i playoff per la promozione in A2”.

Mascolo ci crede, anche se il calendario nelle prossime due uscite non promette alcunché di favorevole.
”La mia squadra - riprende - ha tutte le potenzialità per raggiungere questo risultato, con i pregi e i difetti che stiamo mostrando dall’inizio del campionato. I pregi sono il gioco e la qualità dei singoli, i difetti sono legati al fatto che, di tanto in tanto, spegniamo la luce e non riusciamo a condurre con facilità a o con maggior tranquillità a termine le partite, con dei risultati che, appunto, possono fare in modo di non dover soffrire nei momenti che si verificano questi blackout”.

Sabato test probante a Bernalda, poi dopo la sosta arriva il Ruvo.
”Ce la giochiamo con serenità e molta tranquillità, e questo già dalla prossima gara a Bernalda, dove, con tutto il rispetto, riteniamo di avere ottime possibilità di vittoria. Andiamo sicuramente per fare la partita, non li staremo ad aspettare, non vogliamo subire ma attaccare e giocarcela: se andrà bene probabilmente faremo un passo in avanti importante, se dovesse andar male nulla è perduto, ci rimetteremo alla partita successiva sapendo che ne mancano solo tre alla fine”.


altre notizie
02/04/2019
Altamura, senti Marc Cano: "Ci restano tre finali, dobbiamo [...]
14/03/2019
Altamura, Tilico prepara la risalita: "Ho fiducia nei [...]
28/02/2019
Altamura verso la Futura, Mascolo: "Occasione per [...]
22/02/2019
Altamura, Morlan va dritto al punto: "I conti li potremo [...]
23/01/2019
Altamura verso Matera, Mascolo: "Vincendo compiremmo un [...]
17/01/2019
Altamura, impegno ostico tra le mura amiche. Zafra: [...]
29/12/2018
Da Anteprima a ufficialità: Marc Cano Llado approda al [...]
>> LEGGI TUTTE