SERIE B - 12/01/2018

Città di Thiene, Gulizia soddisfatto: "La strada è giusta ma piedi per terra"

Al PalaCeccato il remake della sfida di campionato contro il Petrarca: "Dovremo stare molto concentrati e non pensare che una partita, seppur giocata bene, può portarci al loro stesso livello. Dovremmo tenere alti i ritmi e ribattere colpo su colpo"

Ancora il Petrarca sulla strada del Città di Thiene. Dopo l’esaltante prestazione offerta sabato scorso in campionato, con i rossoneri capaci di imbrigliare i patavini sino a quattro minuti dalla sirena, le due formazioni si ritroveranno di fronte al PalaCeccato per la Coppa Italia di Serie B.

”Avremmo meritato anche il pareggio contro il Petrarca – spiega coach Gulizia - ma loro sono uno squadrone e hanno approfittato di due nostri errori per castigarci. Io sono tuttavia contento di come hanno risposto i ragazzi e da li continueremo a lavorare sodo per migliorare e crescere ancora. La strada è quella giusta, con umiltà e lavoro cercheremo di arrivare il più velocemente possibile al primo possibile al nostro unico obiettivo che è quello della permanenza in categoria. Nessuno deve pensare a qualcosa di più in questo momento, io stesso che vorrei sempre essere in alto sto coi piedi per terra e lavoro tutti i giorni per dare il massimo per i miei ragazzi.

La Coppa? Dovremo stare molto concentrati e non pensare che una partita, seppur giocata bene, può portarci al loro stesso livello. Dovremmo tenere alti i ritmi come fanno loro e ribattere colpo su colpo cercando di concedere meno spazi possibili ai loro attaccanti”.


altre notizie
18/05/2018
Città di Thiene-Gulizia, non c'è accordo: le strade [...]
20/04/2018
Città di Thiene, Serandrei: "A Cagliari con lo stesso [...]
20/04/2018
Città di Thiene, Moro: "Stagione pazzesca, non ci siamo [...]
13/04/2018
Città di Thiene, Gulizia: "Difficile ma non impossibile, [...]
09/04/2018
Thiene, non riesce l'ennesimo miracolo: a Cornedo [...]
31/03/2018
Città di Thiene, l'impegno e il cuore non bastano: [...]
29/03/2018
Città di Thiene, Maddalena: "Non ci abbattiamo di fronte a [...]
>> LEGGI TUTTE