SERIE A2 - 20/10/2017

Leonardo, caccia alla prima vittoria: domani il derby contro il Città di Sestu

Deivison: "Mi aspetto una partita combattuta ma al tempo stesso caratterizzata dal grande rispetto in campo e sugli spalti. Gli aspetti chiave? Sarò ripetitivo, ma per ottenere un risultato positivo non possiamo prescindere dall'aggressività e dall'attenzione in fase difensiva"

E’ arrivata l’ora del derby. Dopo il pari all’esordio contro l’Atlante Grosseto e la sconfitta (non senza attenuanti) di Merano, la Leonardo è pronta alla sfida che la vedrà opposta ai cugini del Città di Sestu nel terzo turno del campionato di Serie A2.

Gli arancioneri andranno all’assalto di Wilson e soci per cercare di portare a casa il primo successo stagionale. E per ottenerlo dovranno necessariamente correggere quanto non è andato per il verso giusto nei due match inaugurali: ”In un campionato dal livello così alto sono assolutamente vietate le distrazioni difensive – spiega il bomber brasiliano Deivison Viegas– contro l’Atlante siamo scesi in campo molto concentrati e abbiamo concesso poco, mentre a Merano ci è mancata un pizzico di cattiveria. Siamo comunque in fase di crescita, e c’è ben poco da rimproverare alla squadra. Continuiamo a lavorare su noi stessi e i risultati arriveranno”.

Reduce dal roboante successo sul Prato (5-1 con doppietta di Vanderlei Bonfin, Wilson, Asquer e Mura), il Città di Sestu è formazione dagli ottimi contenuti tecnici, che secondo molti osservatori può ambire alla conquista dei playoff: ”Si tratta di una squadra di grande valore – aggiunge il 36enne pivot di Belem – che già da diversi anni rappresenta una realtà consolidata nel mondo del futsal isolano e nazionale”. In cui non mancano, peraltro, i talenti verdeoro. Oltre a Bonfin e Wilson, ci sono infatti il portiere Zanatta e l’esperto centrale Heder Rufine: ”E’ capitato di incontrarci al campo di allenamento nell’ultima settimana. Non abbiamo parlato tanto della partita, ma approfitto dell’occasione per fare ai miei connazionali un grande in bocca al lupo per la stagione”.

Sui temi della gara, Deivison risponde così: ”Mi aspetto una partita interessante – ammette – combattuta ma al tempo stesso caratterizzata dal grande rispetto in campo e sugli spalti. Sarà sicuramente un bello spettacolo. Gli aspetti chiave? Sarò ripetitivo, ma per ottenere un risultato positivo non possiamo assolutamente prescindere dall’aggressività e dall’attenzione in fase difensiva”.

Squadre in campo sabato 21 ottobre alle ore 15 al Palazzetto dello Sport di via Dante a Sestu (CA). Gli arbitri designati sono Davide Fardelli di Cassino e Alessandra Carradori di Roma 1. Al crono ci sarà invece Stefano Pani di Oristano. La partita verrà trasmessa in DIRETTA STREAMING sulla pagina Facebook Directa Sport Live TV con collegamento a partire dalle 14.45.

 

 

Ufficio stampa


altre notizie
20/10/2017
Leonardo, primo derby di A2. Perdighe: "Dobbiamo sfruttare [>>]
19/10/2017
Leonardo verso il derby, Catta: "Difesa e ripartenze per [>>]
14/10/2017
Leonardo verso Merano, Catta: "Viaggio allucinante, vincere [>>]
10/10/2017
Leonardo, Luca Catta non perde il sorriso: "Posso [>>]
08/10/2017
Leonardo, ultimi tre secondi fatali: la vittoria sfuma a [>>]
06/10/2017
Leonardo: "Il primo comandamento è quello di giocare per [>>]
05/10/2017
Leonardo, Catta: "Per salvarci serve impegno, Atlante? Ce [>>]
>> LEGGI TUTTE