SERIE A2 - 14/02/2020

Leonardo, Jota è carico: "A Milano con la stessa mentalità avuta contro la L84"

Il laterale spagnolo decisivo contro i piemontesi: "E' stata una grande vittoria. Serviva per il morale della squadra, dato che arrivavamo dalla sconfitta nello scontro diretto contro la Fenice. Eravamo in una situazione difficile però non abbiamo badato alle assenze"

Tre punti o preziosi come il platino. Questo il senso del 4-3 che la Leonardo ha ottenuto sulla L84 imponendosi sabato scorso a dispetto dei pronostici che additavano alla compagine piemontesi tutti favori della vigilia. Invece, con il cuore e con la testa, la squadra di Tony Petruso ha bollato gli scettici incassando una vittoria pesantissima nella corsa alla salvezza. Decisiva la doppietta di Jesus Jimenez Mayoral, per tutti Jota.

”Quella di sabato è stata una grande vittoria - riconosce il 27enne laterale spagnolo. - Serviva per il morale della squadra, dato che arrivavamo dalla sconfitta nello scontro diretto contro la Fenice. Eravamo in una situazione difficile, però non abbiamo badato alle assenze, siamo scesi in campo con la giusta mentalità ed il risultato ci ha dato ragione”.

Le assenze continueranno a rendere complicate le scelte di Tony Petruso. In casa della capolista Milano è previsto il solo rientro di Perdighe dalla squalifica. Out Deivison e Bonfin, sempre appiedato Panucci, il guaiuo aggiuntivo sarà l’indisponibilità di Podda per motivi personali.

”Il Milano è la capolista del campionato e dunque - dice ancora Jota - siamo ben consapevoli della difficoltà della partita che ci aspetta sabato. L’importante sarà andare lì con la stessa mentalità che abbiamo avuto nel match contro l’L84 e giocarsi senza timori le nostre opportunità”.

 

 

Foto: Parigini


altre notizie
16/07/2020
#futsalmercato, la Leonardo sorprende tutti e cala [...]
11/07/2020
#futsalmercato Leonardo, che doppietta! Confermati Manuel [...]
08/07/2020
#futsalmercato, in e out dalla Leonardo: tre conferme, una [...]
20/06/2020
#futsalmercato, la Leonardo pone la prima pietra: fiducia [...]
12/04/2020
Leonardo, stagione come un diesel. Petruso: "Fermati nel [...]
16/03/2020
Che ne sarà della stagione? Allegrini: "Prima di metà [...]
08/03/2020
Manca si adegua: "Una sospensione che nessuno ha voluto ma [...]
>> LEGGI TUTTE