SERIE A - 11/04/2018

Pesaro, Cesaroni: "Play-off sognati, voluti, centrati. Non resta che giocarli"

Altro obiettivo raggiunto dai biancorossi: "E' stato sicuramente meritato. Volevamo dimostrare a tutti che nonostante una squadra giovane e nuova, potevamo competere anche noi. La Came? Cercheremo di riprenderci quanto ci fu tolto all'andata"

Complice l’auto-eliminazione del Pescara, l’Italservice di patron Pizza ha potuto staccare in largo anticipo il pass per i play-off scudetto. Ciò nonostante, i biancorossi nell’ultimo turno si sono imposti d’autorità sulla Feldi Eboli, chiudendo definitivamente ogni discorso qualificazione. Nel fine settimana, il penultimo atto di regular season al cospetto dell’ex capolista Came.

”La conquista dei play-off è stata sicuramente meritata – esordisce Paolo Cesaroni, tra i più in forma nelle ultime settimane – era l’obiettivo che ci eravamo prefissati, come l’accesso alla Final Eight,e volevamo dimostrare a tutti che nonostante una squadra giovane e nuova, potevamo competere anche noi. In Coppa lo spettacolo è stato bellissimo ma non credo ci sia stato qualcosa in particolare che non ha funzionato: semplicemente si è vista la superiorità dell’AcquaeSapone, che poi non a caso ha vinto. Non dobbiamo recriminarci nulla. Poi in casa contro l’Eboli ci siamo riscattati ma il vero Pesaro è sia questo che quello di Coppa: siamo così, con tutti i pregi e limiti. Loro sono una buonissima squadra, abbiam fatto una grande partita. Non ci resta che continuare così. La Came? Sta disputando un campionato straordinario – prosegue l’azzurro – sarà durissima. All’andata, però, ricordo che vincevamo e la perdemmo solo nei secondi finali. Cercheremo di riprenderci quanto ci fu tolto quel giorno. Infine, sui play-off che dire? Li abbiamo sognati, voluti e centrati, non resta che giocarli e lo faremo al massimo. Si tratta comunque di gare secche e queste, in fondo, sono in assoluto le più belle. Spero sia un trampolino di lancio un po’ per tutti”.


altre notizie
10/04/2018
Or.Sa a un bivio, Siviglia: "O giochiamo a [>>]
31/03/2018
Orsa, Gianni Siviglia: "Con il Lausdomini la partita più [>>]
14/03/2018
Or.Sa, Scharnovski: "A Taranto vittoria importantissima, [>>]
01/03/2018
Or.Sa, il motto di Schirone: "Dobbiamo rimanere uniti più [>>]
26/02/2018
Orsa, pareggio in extremis col Caserta: i neroverdi possono [>>]
23/02/2018
Or.Sa verso Caserta, Fagnano: "Ancora non siamo retrocessi, [>>]
07/02/2018
Or.Sa, un ko che pesa: "Nessuna attenuante, ma abbiamo [>>]
>> LEGGI TUTTE