SERIE B - 17/01/2020

Rispoli si riprende l'Orsa Viggiano: "Col Domitia serve una partita di testa"

Il tecnico: "Ho lavorato molto per riassemblare la squadra cercando di inculcare i meccanismi agli ultimi arrivati. Il gruppo è solido e con il capitano Fabio Siviglia, il presidente Domenico Siviglia e il team manager Gaetano Todaro è nata una grande intesa"

E’ tempo di riprendere la marcia verso una buona posizione di classifica in casa Orsa Viggiano con i neroverdi che hanno ritrovato due preziosi ritorno: quello del Team Manager Gaetano Todaro e dell’esperto tecnico Cesare Rispoli che commenta la situazione in vista del match con la Junior Domitia: ”Ho ritrovato un gruppo sano e tecnicamente valido. Purtroppo questo nel calcio a 5 non sempre basta visto che si tratta di uno sport di squadra. Ho lavorato molto per riassemblare la squadra in fase di possesso e di non possesso cercando di inculcare i meccanismi agli ultimi arrivati. Il gruppo è solido e con il capitano Fabio Siviglia, il Presidente Domenico Siviglia e il Team Manager Gaetano Todaro è nata una grande intesa. Speriamo che i risultati arrivino subito”.

LA JUNIOR DOMITIA: ”Essendo un loro conterraneo so che giocano con grande vena agonistica e cattiveria. Dovremo fare una partita usando la testa al cospetto di un avversario che milita in questo campionato da tre, quattro anni e che avrà fame di vittoria”.

LA GARA: ”Dai ragazzi mi aspetto una partita di testa in cui devono cercare di tenere bene la difesa senza abbassarsi tantissimo al cospetto di un avversario che corre tanto”.

IL CAMPIONATO: ”Ai nastri di partenza si sapeva che Bernalda e Taranto avrebbero fatto bene. Poi, c’è il Limatola che ha una rosa importante. Noi, potevamo avere qualche punto in più. In vista del girone di ritorno tutte si sono rinforzate: ci sarà da sudare”.

 

UFFICIO STAMPA ORSA VIGGIANO – ALESSIO PETRALLA

 


altre notizie
23/03/2020
Bussunda, dal Brasile un messaggio all'Or.Sa: "Sono [...]
14/03/2020
Che ne sarà della stagione? Siviglia: "Le società vanno [...]
04/03/2020
Orsa da applausi, Lo Giudice: "Un pizzico d'amaro in [...]
03/03/2020
Orsa Viggiano, colpaccio sfiorato. Rispoli: "Nulla da [...]
29/02/2020
Scherzetto riuscito a metà: Orsa vicina all'impresa, [...]
28/02/2020
Orsa, l'allievo vuol superare il maestro. Rispoli: [...]
27/02/2020
Orsa pronta a ripartire, Bussunda: "Salerno ci dà le [...]
>> LEGGI TUTTE