SERIE A2 - 26/09/2020

#futsalmercato, l'altro Musumeci sbarca in A2: ha firmato con l'Orsa Viggiano

Gaetano, fratello dell'azzurro Carmelo, sbarca in Lucania deciso a dare un importante contributo alla causa della matricola potentina. "Ho trovato un gruppo competitivo, organizzato e serio così come i tutti i dirigenti: posso solo dire che sono qui per dare il massimo"

Letteralmente scatenati il presidente Domenico Siviglia e il ds Gaetano Todaro che portano nella rosa della loro Orsa Viggiano un altro validissimo ed esperto calciatore. Stiamo parlando del pivot classe 1998, nato a Catania, Gaetano Musumeci. Proveniente dal Miti Vicinalis, formazione di Serie B, l’atleta ha militato nell’Acireale in Serie A2, poi per due stagioni prima in B e poi in A2 nel Meta Catania (assieme al fratello Carmelo, punto fisso della Nazionale, n.d.c.) per poi passare al Catania in Serie B.

Ecco le prime dichiarazioni del nuovo giocatore neroverde.

”Ho trovato subito delle persone serie e disponibili oltre ad un bel progetto basato anche sui giovani. Si può far bene in un campionato molto difficile come la serie A2”.

GLI OBIETTIVI - ”Personalmente voglio crescere ancora e fare il bene della squadra. Poi, a livello di gruppo voglio raggiungere tutti gli obiettivi assieme ai miei compagni, ovviamente dando sempre il massimo...”.

LA SERIE A2 - ”Il campionato di quest’anno è di livello superiore rispetto al passato vista la presenza di squadroni come il Napoli e il Melilli che puntano a vincere. Ovviamente, ci sono tante altre formazioni attrezzatissime ma noi ci faremo trovare sempre pronti”.

MUSUMECI - ”Sono un giocatore più offensivo che difensivo: amo giocare come pivot, puntare l’uomo e fare gol”.

GRUPPO E SOCIETA’ - ”Ho trovato un gruppo competitivo, organizzato e serio così come i tutti i dirigenti. Sono brave e corrette persone. Il presidente Siviglia si è messo, immediatamente, a disposizione e lo definisco una persona buona e cara: mi ha subito spiegato ogni cosa”.

MESSAGGIO: ”Alla dirigenza che mi ha voluto posso solo dire che sono qui per dare il massimo. Ai tifosi vorrei regalare tanti gol”.

UFFICIO STAMPA ORSA VIGGIANO - ALESSIO PETRALLA


altre notizie
26/10/2020
Orsa Viggiano, Siviglia: "Avvio segnato da calendario [...]
26/10/2020
L'Orsa Viggiano cede alla stanchezza. Rispoli: "Se [...]
25/10/2020
L'Orsa Viggiano accarezza l'impresa ma si arrende [...]
23/10/2020
Orsa Viggiano, a Melilli senza paura. Rispoli: "Ci [...]
21/10/2020
Orsa Viggiano, parla capitan Siviglia: "Esordio strano, ma [...]
20/10/2020
Orsa Viggiano, Bavaresco è già trascinatore: "Col [...]
19/10/2020
Rispoli applaude la sua Orsa Viggiano: "Sono molto contento [...]
>> LEGGI TUTTE