A ELITE - 22/04/2017

Il Cagliari vuole tentare l'impresa, Cocco: "Ce la metteremo tutta"

La laterale rossoblu non si fascia la testa alla vigilia del match contro il Kick Off: "Conosciamo bene il valore delle giocatrici avversarie, scendiamo in campo consapevoli che ci vorrà tanta concentrazione. Mister Podda è il nostro valore aggiunto"

Terminata la fase del Gold Round, che ha determinato le quattro formazioni che andranno direttamente ai quarti di finale play-off,ovvero Ternana, Olimpus, Sinnai e Montesilvano, al via questo pomeriggio i play-off che definiranno la squadra Campione d’Italia 2016-2017.

Otto formazioni per 4 posti, con il Futsal Femminile Cagliari che ritrova nuovamente nel suo percorso il Kick-Off, squadra già affrontata nei play-off dello scorso anno, e numerose volte quest’anno tra campionato e gold round; nessun punto conquistato finora contro le all-blacks dal team di Podda, che comunque non si sente sconfitto in partenza, ma anzi appare animato dalla voglia di stupire ancora.

In pochi si sarebbero aspettati infatti che la neo-promossa dopo essersi salvata matematicamente al primo anno nell’Elite, riuscisse anche a guadagnare 4 nuovi punti nel girone Gold. Federica Cocco, laterale made in Sardinia, è parte di questa impresa, al suo secondo anno nel calcio a 5, può già vantare due play-off in Serie A Elite.

Fede, ma pensi mail al fatto che sei al tuo secondo anno nel calcio a 5, ed hai già collezionato due play-off in Elite?
”Ci penso ogni giorno, ad ogni allenamento, e sono incredula di questo risultato, proprio un anno fa passavamo il turno contro il Sinnai, dopo la vittoria di uno strepitoso campionato, quest’anno di nuovo la stessa sensazione con un campionato che mi ha regalato tanto emotivamente e calcisticamente. Sono stati 2 anni ricchi di soddisfazioni in cui mi sono tolta anche qualche sassolino dalle scarpe. Dalla mia ho avuto la positività di uno staff e di un gruppo che ha sempre avuto voglia di lavorare pre crescere insieme, da Capitan Cuccu a Gaby, Marta, ma tutta la squadra è stata fondamentale per il raggiungimento dei nostri obiettivi, con un mister che come dissi anche l’anno scorso e ribadisco quest’anno, è il nostro giocatore in più”.

Questo pomeriggio si scende in campo, quali sono le sensazioni pre-partita?
”Non sarà una partita facile quella di questo pomeriggio, conosciamo bene il valore delle giocatrici del Kick-Off, scendiamo in campo consapevoli che ci vorrà tanta concentrazione e determinazione per essere il più competitive possibile, noi ce la metteremo tutta anche stavolta”.

Nulla di scritto dunque, e anche se Capitan Cuccu e compagne partiranno da sfavorite, metteranno in campo tutto l’impegno per dare filo da torcere alle lombarde, cercando di uscire dal rettangolo di gioco con la sensazione di aver fatto del proprio meglio per divertirsi e divertire il pubblico del PalaGioto.

Appuntamento questo pomeriggio a Sinnai alle 16.

Juna Manca


altre notizie
15/04/2017
Cagliari, Podda non mette paletti: "Abbiamo voglia di [>>]
08/04/2017
Cagliari, Marrocco vista derby: "Sfida sentita, che vinca [>>]
25/03/2017
Cagliari, Cuccu sfida Lucilèia: "Un onore, lei un [>>]
19/03/2017
Cagliari, Gaby non gioca in difesa: "Con lo Statte per i 3 [>>]
15/03/2017
Podda si gode il "suo" Cagliari: "E possiamo ancora [>>]
14/03/2017
Cagliari esulta: prima vittoria nel Gold dedicata a capitan [>>]
11/03/2017
Il Cagliari anticipa col Locri, Marta: "In casa obbligate a [>>]
>> LEGGI TUTTE