SERIE A - 17/02/2018

FF Cagliari, sfida allo Statte: "Partita delicata ma vogliamo vincere"

Rossoblu in cerca di riscatto. Vargiu: "Il girone di ritorno è iniziato con una sconfitta contro la Salinis che ha accorciato i distacchi per la corsa ai play-off. Insomma abbiamo solo un risultato a nostra disposizione: la vittoria"

Dimenticare la sconfitta di sette giorni fa. Questa è la parola d’ordine in casa Futsal Futbol Cagliari che torna al PalaConi per giocarsi la delicata sfida casalinga contro Italcave Real Statte (calcio d’inizio alle 15). Il tour de force che ha caratterizzato l’ultimo periodo, in particolare con il trittico terribile in una settimana contro Grisignano, Olympus Roma e Ternana che è valso sei punti, è alle spalle e mister Diego Podda ha potuto lavorare tutta la settimana con tranquillità per preparare la gara. Le avversarie rossoblù sono quelle da non sottovalutare sia ricordando la sconfitta dell’andata che guardando la classifica. Proprio la graduatoria dice Statte a 34 punti con la Ffc subito dietro a 33. E allora l’occasione è quella ghiotta per tornare a fare tre punti e, magari, giocarsi il sorpasso proprio ai danni delle pugliesi. Per farlo, però, servirà la massima concentrazione ma per affrontare la gara ci sarà un’ottima notizia in casa rossoblu. Recupera dall’infortunio il capitano Claudia Cuccu che dopo un lungo stop è tornata a lavorare con il gruppo in settimana. E poco importa se non avrà nelle gambe un alto minutaggio, sarà una marcia in più per la squadra. Gruppo capitanato fino a oggi da Carolina Vargiu che ha saputo ben sostituire la compagna in un periodo di grande crescita Ffc.

Carolina venite da un periodo faticoso, bilancio positivo?
”Si, veniamo da una settimana importante, con tre partite giocate senza sosta e sei punti conquistati. Ma abbiamo portato a casa anche tre buone prestazioni, sicuramente contro Grisignano e Olimpus contro cui sono arrivati i tre punti, ma anche contro la Ternana, nonostante il risultato negativo. Purtroppo, in queste partite e contro squadre che vantano giocatrici di grande livello, ogni errore che facciamo si tramuta in gol, mentre noi dobbiamo faticare tanto per segnare”.

E contro Statte sarà una partita delicata.
”La partita di domenica è indispensabile sia per la classifica che per il morale soprattutto perché, purtroppo, il girone di ritorno è iniziato con una sconfitta contro la Salinis che ha accorciato i distacchi per la corsa ai play-off. Insomma abbiamo solo un risultato a nostra disposizione: la vittoria”.

Gara contro le pugliesi che sarà importante anche per i prossimi impegni
”Si, questo mese sarà molto importante. Dovremo recuperare fisicamente, visti gli infortuni patiti negli ultimi mesi ma dobbiamo anche continuare a consolidare la nostra posizione in classifica. Poi ci sarà il grande appuntamento della Coppa Italia e vogliamo arrivarci al cento per cento per potercela giocare con tutti e dimostrare a noi stesse e agli altri che prestazioni come quella contro l’Olimpus e, in parte, contro Kick Off, non sono state casuali, ma il frutto di un lavoro intenso iniziato la scorsa estate”.

Ufficio stampa


altre notizie
09/11/2018
FF Cagliari, al PalaConi arriva il Colleferro. Serpa: [...]
08/11/2018
Al Cagliari basta un pareggio a Pomezia, rossoblu al [...]
04/11/2018
Al PalaConi non si passa, un buon FF Cagliari frena il [...]
03/11/2018
FF Cagliari, una trasferta da sogno: vittoria per 13-3 al [...]
03/11/2018
#SerieAFemminile, l'anticipo tra FF Cagliari e Breganze [...]
02/11/2018
FF Cagliari, carica Seztu: "Abbiamo margini di [...]
01/11/2018
Una grande FF Cagliari espugna Roma: primo colpo esterno [...]
>> LEGGI TUTTE