SERIE B - 12/04/2019

Bernalda verso la Futura. Gallitelli: "Affronteremo un avversario arrabbiato"

Un secondo posto da blindare: "Consapevoli delle nostre responsabilità, dobbiamo conservare la piazza d'onore ma non ci sentiamo sotto pressione. Non dobbiamo perdere punti per strada perchè il Traforo è sempre pronto a sfruttare i nostri eventuali passi falsi"

Due gare al termine del campionato, l’imperativo in casa Bernalda è vincere per conservare il secondo posto. Per Bidinotti e compagni è vietato distrarsi nelle utime due sfide del torneo con Futura Matera in casa e Diaz Bisceglie, fanalino di coda, nell’ultimo atto della stagione regolare. Uno dei protagonisti indiscussi del stagione bernaldese è sicuramente il capitano Mario Gallitelli: poche parole e tanti gol in un’annata da incorniciare.

Il Bernalda resta una squadra dalle spiccate qualità offensive ma non di rado ha palesato qualche difficoltà ad approcciare la gara subendo la rete iniziale.

”Questo difetto – dice Gallitelli - è stato palesato già lo scorso anno e sinceramente non saprei quali siano le cause. E’ vero: prendiamo prima ”lo schiaffo” e poi reagiamo. In ogni caso con il mister abbiamo parlato di questo aspetto e stiamo cercando di migliorarlo con tanto lavoro e applicazione soprattutto sotto l’aspetto psicologico”.

Ora c’è il derby contro la Futura Matera (calcio d’inizio alle ore 16 al Palacampagna). Sull’incontro Gallitelli afferma.

”Sabato ospiteremo una squadra molta arrabbiata per la sconfitta casalinga incassata nel turno precedente contro il Diaz. Loro hanno buoni giocatori tra cui spicca Osvaldo Stigliano ma ci sono altri elementi da non sottovalutare. In ogni caso noi ci faremo trovare pronti”.

Il Bernalda è ”condannato” a vincere le ultime due partite per avere la certezza di conservare il secondo posto.

”Siamo consapevoli delle nostre responsabilità – prosegue il laterale rossoblu- ovviamente dobbiamo vincere le prossime due gare per conservare la piazza d’onore ma non ci sentiamo sotto pressione per questo. E’ chiaro che non dobbiamo perdere punti per strada perchè il Traforo è sempre pronto a sfruttare i nostri eventuali passi falsi”.

L’ultima battuta è sulla condizione atletica della squadra.

”Posso affermare che fisicamente stiamo molto bene e siamo pronti per questi playoff!”

 

Ufficio stampa ASD BERNALDA FUTSAL

Enrico Losito


altre notizie
17/09/2019
Bernalda, è festa in rimonta: vittoria sofferta contro la [...]
10/09/2019
Il Real Rogit riceve la visita del Bernalda: domani sera [...]
20/08/2019
Boschiggia si prende il Bernalda: "Andrò in campo con lo [...]
18/08/2019
Lucas Bocca si presenta al Bernalda: “Sono certo, [...]
17/08/2019
Piliero non sta nella pelle: “Un onore giocare per il [...]
09/08/2019
Le Anteprime qui diventano ufficialità: il Bernalda si [...]
08/08/2019
Sirene lucane per Boschiggia? Il portiere brasiliano [...]
>> LEGGI TUTTE