SERIE B - 08/05/2019

Bernalda, missione finale play-off. Murò: "Ci vuole una grande partita"

La compagina lucana vuole difendere le due reti di vantaggio acquisite sul campo dell'Altamura, ma dovrà farlo senza Bueno e Caetano, out per squalifica. "Serve grande attenzione sia in fase difensiva che offensiva - dice il giocatore .- I tifosi saranno fondamentali" 

Il giorno della verità, del dentro o fuori e del sostegno auspicato dal PalaCampagna per i rossoblu, che nella semifinale playoff di ritorno sono chiamati a difendere le due reti di vantaggio dell’andata contro un coriaceo Altamura. Non sarà facile per gli uomini di Do Amaral, che non potranno contare sull’apporto di due pedine importanti come Bueno e Caetano, entrambi espulsi e dunque squalificati in occasione della gara in terra pugliese.

”Ci mancheranno tantissimo Luiz e Gaston (rispettivamente Caetano e Bueno, n.d.c.) che sono due giocatori chiave per la nostra squadra, ma il gruppo è fiducioso e tranquillo – sottolinea Murò.- Siamo consapevoli dei nostri mezzi, se giocheremo una grande partita sia offensiva che difensiva riusciremo portare a casa la qualificazione malgrado le assenze”.

Il pensiero finale è rivolto ai tifosi rossoblu sempre presenti e passionali anche in trasferta. Di sicuro il calore del PalaCampagna sarà fondamentale per trascinare alla vittoria Gallitelli e compagni.

”I nostri tifosi – afferma Murò - sono meravigliosi e, non solo ad Altamura, ma in tutte le trasferte ci hanno seguito e noi non possiamo che ringraziarli per questo. Adesso viene il bello: sabato prossimo vogliamo un PalaCampagna pieno e ribollente d’entusiasmo con i nostri supporters che devono spingerci fino all’ultimo secondo per conquistare la finale”.


altre notizie
12/10/2019
Bernalda travolgente nella ripresa: Alma Salerno travolta [...]
11/10/2019
Bernalda, Bidinotti frena: "Vittoria del campionato? È [...]
11/10/2019
Bernalda all'esame Alma, Grieco: "Avversario [...]
05/10/2019
Primo tempo strepitoso e il Bernalda fa suo il derby con la [...]
04/10/2019
Verso Futura-Bernalda, Plati: "Avversario combattivo che [...]
03/10/2019
Bernalda, Volpini elogia i suoi ragazzi: "Soddisfatto del [...]
21/09/2019
Il Bernalda espugna Ostuni: la doppietta di Caetano fa [...]
>> LEGGI TUTTE