SERIE B - 20/11/2019

Bernalda, Volpini: "La pausa ci è servita per crescere. Domitia? Campo ostico"

Verso il match di Castel Volturno: "Il loro cammino è contraddistinto dall'equilibrio con tre vittorie, altrettante sconfitte e un pareggio. Cercheranno di migliorare la classifica. Per noi, come dico sempre, la prossima partita è sempre la più importante"

Settima giornata di campionato da ”spettatore” attento per il Bernalda Futsal che ha osservato il turno di riposo previsto dal calendario. Una pausa utile per Bidinotti e compagni per ricaricare le batterie e proiettarsi al prossimo impegno di campionato in programma sabato 23 novembre in trasferta al ”PalaDomitia” di Castel Volturno contro la locale formazione della Junior Domitia. Sulla prossima gara e sul turno di pausa abbiamo ascoltato il tecnico rossoblu Marcio Volpini.

TURNO DI RIPOSO. ”La pausa è stata utile per dare continuità alla nostra programmazione. Siamo riusciti a sfruttarla come avevamo previsto sia per riposare che per trovare la giusta intensità dunque la reputo importante per crescere di giorno in giorno. Non la reputo negativa perché non ha spezzato il nostro ritmo”

I RISULTATI DELLA 7^ GIORNATA. Da osservatore attento il trainer brasiliano commenta i risultati della 7^ giornata delle antagoniste del Bernalda: ”I risultati del turno dimostrano ancora una volta la durezza e la difficoltà di questo campionato. Nessuna gara è scontata: spicca la convincente vittoria del Parete in casa con l’Acerra, senza dimenticare il successo dell’ottima Futura Matera a Salerno contro l’Alma. Il Taranto si è confermata una delle migliori formazioni del girone superando l’Orsa Viggiano in un match tutt’altro che scontato. Poi l’importante vittoria in trasferta della Junior Domitia, nostra prossima avversaria, sul campo del Real Team Matera. Infine il Limatola che ha vinto fuori casa a Potenza, quest’ultima è una formazione che non ha espresso ancora il suo potenziale. Il campionato è molto difficile e non ci sono gare scontate”.

VERSO LA JUNIOR DOMITIA. Sulla trasferta in terra campana Volpini afferma: ”Il loro cammino è contraddistinto dall’equilibrio con tre vittorie, altrettante sconfitte e un pareggio. Loro cercheranno di migliorare la loro classifica e sarà sicuramente un campo ostico. Per noi come dico sempre...La prossima partita è sempre la più importante. Conosciamo le loro qualità e le caratteristiche quindi cercheremo di trovare le contromosse adeguate”.

 

Ufficio stampa ASD BERNALDA FUTSAL
Enrico Losito

 

Foto: www.ilcaleidoscopio.net


altre notizie
06/12/2019
Bernalda, c'è il Limatola. Plati: "Squadra tra le [...]
05/12/2019
Bernalda nella tana del Limatola, Volpini: "Il particolare [...]
30/11/2019
Il Bernalda fa suo anche lo scontro al vertice: Leoni [...]
29/11/2019
Bernalda verso i Leoni Acerra. Rasulo: "Non dobbiamo [...]
29/11/2019
Bernalda, molto più di un semplice sogno. Caetano: [...]
09/11/2019
Un derby a senso unico: il Bernalda mette la [...]
07/11/2019
Bernalda, verso il Real Team Matera. Grieco: "Evitiamo i [...]
>> LEGGI TUTTE