SERIE B - 27/04/2017

Sagittario, è il momento del "sogno": "Con la Brillante dobbiamo usare la testa"

Diego Verona, uno degli artefici della cavalcata dei peligni, indica la strada per il successo: "Saranno i dettagli a fare la differenza. Loro hanno freschezza e intensità, bisognerà mettere in campo grande attenzione. Ma possiamo farcela"

E’ arrivato il momento del ”sogno” per il Sagittario Pratola, che dopo aver concluso una regular season incredibile non vuole accontentarsi. Partita come matricola, la squadra del presidente Tarantelli era partita tutt’altro che bene, tanto che i risultati avevano prodotto dopo poche settimane un terremoto tecnico, con l’uscita di scena di Fantozzi e la chiamata di Vinicius Lona e di un manipolo di giocatori ai quali il numero uno aveva chiesto esplicitamente la salvezza. Pian piano, però, il Sagittario è riuscito a scalare la classifica, arrivando persino a insidiare il Lido di Ostia. E adesso, nei playoff, vuole dimostrare che la seconda piazza non è stata assolutamente frutto del caso.

Diego Verona è stato uno degli artefici della cavalcata dei peligni. In Abruzzo era già conosciuto, avendo giocato a Loreto Aprutino. Poi la ”fuga” in Olanda, dove ha giocato in seconda divisione con la LZK Kuipers fin quando lo hanno trovato e riportato nel Bel Paese. ”Sono arrivato a dicembre - racconta - però fin dall’inizio mi sono trovato bene con il gruppo. Siamo cresciuti rapidamente, fino ad arrivare al secondo posto. E ora vogliamo continuare il nostro percorso”.

Si parte contro la Brillante, in una sorta di ”remake” della sfida di campionato: ”Sicuramente sarà una partita durissima visto che già li conosciamo e sappiamo che hanno qualità importanti, ma tutti noi crediamo nelle nostre possibilità. Saranno i dettagli a fare la differenza, e la condizione fisica: chi arriva meglio a queste partite da dentro o fuori, poi vince”.

E allora bisognerà prestare parecchia attenzione ai capitolini, che fanno proprio della brillantezza e dell’intensità le loro armi migliori... ”Dovremo usare la testa - conclude Verona - confido sulla forza del nostro gruppo”.


altre notizie
24/04/2017
Sagittario, Tarantelli: "Non vediamo l'ora di iniziare, [>>]
23/03/2017
La Sagittario pronta a ballare la... Tarantelli: "Andiamo a [>>]
23/02/2017
Sagittario, Lona: "Vogliamo continuare la corsa per il [>>]
17/02/2017
Sagittario Pratola tra le grandi. Berti: "Ai play off ci ho [>>]
09/02/2017
Magic moment Sagittario Pratola, Lona: "Con la Brillante [>>]
31/01/2017
Sagittario Pratola, Vinicius Lona vola basso: "Ci servono [>>]
26/01/2017
Sagittario Pratola, Tarantelli pensa in grande: "I [>>]
>> LEGGI TUTTE