SERIE C1 - 17/02/2017

Futsal Isernia, dieci giorni di fuoco: la stagione è ad un vero crocevia

Domani inizia il ciclo della verità per la squadra di Di Lisio, impegnata in casa del Cassiopea. Mercoledì 22 il recupero col Bojano capolista, a seguire l'Acquaviva e lo spareggio-playoff col Bonefro. Delli Carpini torna a disposizione

Il Futsal Isernia si gioca una sostanziosa fetta delle sue possibilità di lottare per il vertice della classifica con una seconda parte di febbraio a dir poco fondamentale. Si comincia domani con la trasferta di Roccaravindola sul campo del Cassiopea, che introdurrà al recupero con la capolista Bojano di mercoledì 22. Sabato prossimo al PalaFraraccio sarà la volta della visita del Futsal Acquaviva, dopo di che attenzioni tutte rivolte alla trasferta-spareggio di martedì 28 febbraio a Bonefro.
”Siamo convinti che possiamo giocarci le nostre carte in chiave-promozione - assicura il direttore generale Antonio Martella. - Abbiamo salutato la Coppa Italia con un bel po’ di rimpianti per non aver potuto presentare la squadra al completo, ma in campionato adesso vogliamo dire la nostra fino in fondo”.
Nonostante l’assenza di Delli Carpini, i biancazzurri nell’ultimo turno hanno vinto il big-match con la Miki Mike.
”Giocando, aggiungerei, una grande partita. Senza il nostro argentino poi - sottolinea Martella. - E’ la dimostrazione di quanto la squadra creda nelle sue possibilità. Fernando sabato ci sarà contro il Cassiopea: dobbiamo fare nostri i tre punti per cominciare di slancio questo ciclo decisivo”.


altre notizie
31/01/2017
Futsal Isernia, serve una vera impresa. Martella: [>>]
25/01/2017
Il Futsal Isernia perviene dopo 7': Volare a tutto [>>]
24/01/2017
QUI ISERNIA - La Faga Gioielli è gia entrata nella storia [>>]
>> LEGGI TUTTE