COPPA ITALIA B - 19/03/2017

#FinalEightFutsal, l'ultimo atto: 5-1 al Barletta, la coccarda è del Maritime

I megaresi alzano al cielo la Coppa trionfando al PalaJonio, ma onore ai meriti dei pugliesi che se la sono giocata a viso aperto. Prestazione sottotono della squadra di Miki, trascinata dalla tripletta di Spampinato e da due gol del solito Zanchetta

Vince il Maritime e fin qui tutto ok. La notizia semmai è il risultato con il quale la squadra delle stelle ha battuto il Futsal Barletta e si è aggiudicato la Coppa Italia di Serie B. 5-1, il... peggior finale tra quelli firmati in questa Final Eight da Everton e compagni, frutto di una prestazione sicuramente non esaltante come quella di ieri sera contro l’Isernia, che ha finito per agevolare il compito di un Futsal Barletta bravo a giocarsela a viso aperto tanto da costruire anche le prime occasioni da gol, fermo poi facilitare gli affondi di Zanchetta per l’1-0 (ma davvero mirabile la giocata di Everton per l’assist a Xuxa) e il raddoppio di Spampinato, che ha subito approfittato della scelta tecnica avversaria di giocare da subito con il quinto di movimento.

La differenza c’era e si è vista, come in occasione del 3-0 ancora di Spampinato con un delizioso tocco da sotto sull’uscita di Mastrorilli, ma l’impressione che si è ricavata è che il Maritime non abbia mai forzato veramente, probabilmente pago della prestazione offerta in semifinale con l’Isernia, concedendosi anche qualche distrazione, come quella di Lemine saltato con eleganza da Caggia nell’azione della rete della bandiera pugliese. 3-1 alla fine del primo tempo ma la sensazione generale era quella di una Coppa sempre più vicina, avvicinatasi ancora di più quando Zanchetta dialogava con Everton e sparava un missile nell’angolino sulla destra di Mastrorilli per il punto del 4-1.

Ci pensava ancora Spampinato a mettere il suo sigillo sul trionfo augustano: tutto scritto e compiuto, meno che i tre minuti nella seconda metà della ripresa, in cui il Barletta, invece di cercare di attaccare per tentare comprensibilmente di recuperare il risultato, ha cominciato a traccheggiare con una stucchevole serie di passaggi all’insegna della celebrata melina di origina calcistica, come se i biancorossi (a corto di fiato) dovessero più badare a non prenderle che a tentare il tutto per tutto. La bordata di fischi del PalaJonio, che non ha gradito lo spettacolo, è stata la risposta più logica ad un atteggiamento che una finale di questo livello proprio non si meritava. 


FUTSAL BARLETTA-MARITIME AUGUSTA 1-5
FUTSAL BARLETTA: Mastrorilli, Otero, Medina, Miguel Garcia, Pagnussatt, Fiorentino, Franchi, Calamita, Mancini, Amato, Caggia, Achille. All. Ferrazzano
MARITIME AUGUSTA: Dal Cin, Spampinato, Everton, Zanchetta, Lemine, Abate, Guedes, Eric, Follador, Tuttobene, Braga, Dalcin. All. Miki
ARBITRI: Alex Iannuzzi (Roma 1), Federico Beggio (Padova), Massimo Seminara (Palermo) CRONO: Fabio Rocco De Pasquale (Marsala)
MARCATORI: 2’43’’ p.t. Zanchetta (M), 3’33’’ Spampinato (M), 14’30’’ Spampinato (M), 14’41’’ Caggia (FB), nel st 4’25’’ Zanchetta (M), 17’44’ Spampinato (M)
AMMONITI: Pagnussatt (FB), Zanchetta (M)

CRONACA LIVE

PRIMO TEMPO

Ore 20.42, partiti! Comincia l’ultimo atto della Final Eight di Serie B 2016/17

0’08’’ inizio scoppiettante del Barletta, Garcia salta con un tunnel un avversario e si ritrova a tu per tu con Dal Cin che è attento e salva in uscita

1’49’’ Otero salta Zanchetta rientrando sul destro e calcia forte: Dal Cin respinge

2’10’’ respinta di Mastrorilli su Zanchetta

2’43’’ GOL MARITIME. Dopo i pericoli iniziali, i biancoblu si ritrovano e Zanchetta firma l’1-0

3’33’’ GOL MARITIME. Spampinato punisce il portiere di movimento del Barletta: palla recuperata e gol a porta vuota, 2-0

5’01’’ ripartenza Barletta, Pagnussatt calcia alto sulla traversa

7’14’’ Garcia ancora pericoloso, il numero 11 biancorosso si accentra ma chiude troppo il destro e il pallone termina a lato

8’23’’ Dalcin salta Mastrorilli e calcia a porta vuota ma perde l’equilibrio e la butta fuori

8’42’’ i tentativi di Garcia e Medina da calcio piazzato si infrangono sul muro biancoblu

9’39’’ Follador ci prova da fuori area di sinistro: alto

10’48’’ è Garcia il più propositivo dei biancorossi: grande giocata del numero 11 che mette a sedere Zanchetta e calcia di sinistro, Dal Cin respinge

12’04’’ miracolo di Mastrorilli sul sinistro ad incrociare di Spampinato

12’25’’ time out Barletta

13’39’’ Mastrorilli si supera ancora, in questo caso su Everton

14’30’’ GOL MARITIME. Spampinato finalizza un contropiede con un pallonetto perfetto

14’41’’ GOL BARLETTA. I biancorossi la riaprono subito con una grande giocata di Caggia che stoppa di petto, salta Lemine e batte Dal Cin

16’19’’ superlativo Dal Cin sul piattone di Garcia

16’23’’ time out Maritime

17’58’’ destro potente di Duda Dalcin, Mastrorilli salva

Duplice fischio, la prima frazione di gara si chiude con il Barletta sotto 3-1 ma ancora in partita.

SECONDO TEMPO

0’20’’ Spampinato si accentra e conclude, Mastrorilli salva in angolo: subito in avanti il Maritime

Barletta si difende basso, il Maritime non trova molti spazi

3’20’’ insidiosa palla dentro di Everton, Mastrorilli libera

3’42’’ Medina prova a rubare il tempo a Dal Cin, l’estremo difensore controlla

4’12’’ sassata di Spampinato, traversa

4’25’’ GOL MARITIME, gol di Zanchetta: l’ex Rieti si accentra e scarica a rete un sinistro rasoterra, 4-1 Maritime

Barletta con Calamita portiere di movimento, Ferrazzano ci prova ma i biancorossi si limitano a giostrare nella propria metà campo

7’32 il Maritime ruba palla, Spampinato trova la porta ma la difesa del Barletta salva in corner

8’02’’ arriva adesso il primo fallo del Maritime, commesso da Lemine

8’39’’ Spampinato dalla distanza, Mastrorilli vola

Dall’angolo palla a Everton, che scheggia la traversa

9’46’’ ancora Spampinato in allungo su assist di Follador, palla fuori

10’52’’ bel movimento di Everton spalle alla porta, il capitano si gira e conclude ma trova la risposta di Mastrorilli

11’22’’ bomba di Eric, troppo centrale

12’21’’ ci prova ancora Everton, conclusione fuori

Il Barletta tenta ancora la carta del quinto di movimento, ma senza successo

Maritime in pieno controllo del match, il Barletta pensa a contenere

14’21’’ ammonito Zanchetta

14’40’’ Pedro Guedes col destro, Mastrorilli respinge

14’45’’ time out Barletta, Ferrazzano elogia i suoi

15’12’’ Otero mette dentro, Pagnussat non arriva all’appuntamento

16’50’’ Otero portiere di movimento

17’33’’ resta a terra Garcia dopo un contatto, ma si rialza prontamente

17’44’’ GOL MARITIME: assist di Follador, tocco morbido di Spampinato che firma la tripletta e il 5-1 per i megaresi

Tutti in piedi al PalaJonio, si inizia a festeggiare. In campo spazio ai giovani

Ultimi 2’ di pura accademia, arriva la sirena: trionfo del Maritime davanti al proprio pubblico

 

Foto: Cassella

 


  COPPA ITALIA B - 19/03/2017
Trionfo Maritime, Spampinato: "Un sogno alzare la coppa davanti a questi tifosi"

L'Mvp della finalissima non nasconde la soddisfazione: "Da siciliano doc non posso che essere orgoglioso, non smetterò mai di ringraziare il nostro pubblico per il suo affetto. Giocare con questi campioni aiuta, sto migliorando giorno dopo giorno"

[...]
  SERIE B - 20/03/2017
Il Futsal Barletta strappa applausi, ma la Coppa Italia è del Maritime

Non si completa la straordinaria impresa dei biancorossi di Ferrazzano che si fermano all'ultimo scoglio contro i padroni di casa di Miki. La formazione di Augusta si impone 5-1, del giovane Caggia l'unica firma barlettana

[...]
area rosa
  SERIE A EL. - 26/03/2017
Olimpus, poker servito al Cagliari: le blues restano al comando

La formazione di D'Orto supera 4-1 le isolane e si conferma al primo posto, seppure con una gara in più rispetto alla Ternana. A segno Dayane, Taty, Lisi e Lucilèia. E domenica si chiude il Gold Round contro il Sinnai  

  COPPA ITALIA B - 19/03/2017
Maritime, Miki: "Gruppo straordinario, di grandi giocatori e grandi uomini"

Il tecnico rende merito alla squadra: "Io ho dato il mio contributo, ma sono loro che vanno in campo. E va dato atto alla dirigenza di aver allestito una rosa eccezionale. Ora testa al campionato: ci manca un punto per festeggiare ancora"

[...]
  COPPA ITALIA B - 18/03/2017
Caprari non boccia la Brillante Torrino: "La mia valutazione resta positiva"

Delusione evidente in casa capitolina, ma il presidente ha comunque parole di apprezzamento per la prestazione della squadra: "Il mio giudizio su base stagionale non cambia in base a una partita". Di Ponto: "Peccato che sia andata così"

[...]
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni