SERIE - 19/05/2017

Ossi, Argilli suona la carica: "Abbiamo già dimostrato di potercela giocare"

L'estremo difensore presenta la finalissima con l'Odissea 2000, domani il primo atto in Sardegna: "Sappiamo di affrontare una grande squadra composta da giocatori di categoria superiore, ma abbiamo dato prova in questi play off di poter fare bene"

Ultime fatiche di stagione per il Futsal Ossi. Il successo sulla L84 ha spalancato ai sardi la porta della finalissima play off. Domani il primo atto con l’Odissea 2000, reduce dalle affermazioni contro Futsal Barletta, Giovinazzo e Brillante Torrino.

Il numero uno Eros Argilli ripercorre la straordinaria annata e sogna l’A2: ”Le ambizioni della società erano quelle di fare un’ottima stagione, da protagonisti, con l’obiettivo di qualificarci almeno alla Coppa Italia e ai play off. Poi ci siamo accorti che l’infortunio di Marko Kocic era più importante di quanto pronosticato nel precampionato e Luan Maza era arrivato non solo fuori forma ma con un infortunio muscolare che, di fatto, lo ha tenuto fuori per quasi tutto il girone di andata. Con queste due defezioni importanti è palese che abbiamo fatto un vero e proprio miracolo.

Dalla Coppa abbiamo cambiato passo – continua capitan Argilli -, da quel momento in poi la squadra si è espressa a livelli superiori. I play off sono stato fantastici, con entusiasmo e consapevolezza ci stiamo giocando un posto tra le grandi, speriamo di completare l’opera. Ci aspettavamo che la semifinale sarebbe stata combattuta, conoscendo degli avversari la maggior parte dei giocatori, ma siamo stati bravi a rispondere colpo su colpo alle loro iniziative, che ci ha visto con il passare dei minuti legittimare la nostra supremazia. Per quanto riguarda la finale sappiamo di affrontare una grande squadra composta da giocatori di categoria superiore, ma abbiamo dato prova in questi play off di potercela giocare con qualsiasi squadra”.


altre notizie
13/04/2018
Ossi, la prima finale è già sabato. Loriga: "Per noi una [...]
16/02/2018
Ossi, la volata salvezza parte da Merano: Foppa e Fiori in [...]
15/12/2017
E' (sempre) #futsalmercato, l'Ossi ufficializza [...]
10/12/2017
Ossi, l'impresa arriva sulla sirena: espugnata Prato a [...]
28/11/2017
L'Ossi prova a vincerla e viene beffato: esulta [...]
25/11/2017
Loriga prova a scuotere l'Ossi: "Ad Arzignano per non [...]
24/11/2017
Ossi, Loriga: "Ce la giochiamo con tutti, ma non siamo mai [...]
>> LEGGI TUTTE