SERIE A2 - 14/11/2017

Ossi, per Loriga il bicchiere è mezzo pieno: "Un punto che vale doppio"

Il coach si gode il pareggio nel derby col Sestu e guarda con fiducia ai prossimi impegni: "E' venuta fuori l'esperienza dei giocatori di entrambe le squadre nei momenti decisivi. Nel finale avremmo anche potuto vincerla, ma siamo soddisfatti"

Un grande secondo tempo, per uscire indenni dal derby col Sestu e portare a casa il primo punto in assetto viaggiante. Sicuramente bicchiere mezzo pieno per il Futsal Ossi, come conferma Giampiero Loriga: ”E’ stata una partita dall’alto tasso agonistico e complicata dal punto di vista tattico. L’intensità l’ha fatta da padrone per buona parte della gara ed é venuta fuori l’esperienza dei giocatori di entrambe le squadre nella situazioni topiche della gara. Roberto Fiori e Alexander Hernandez, nonostante le non perfette condizioni fisiche, ci hanno aiutato molto in termini di produzione offensiva, segnando ma anche dettando i tempi della manovra, allargando il gioco e cercando Silon Junior in profondità ed effettuando sempre la scelta giusta. Sono contento anche per il rientro di Giovani Ribeiro, il suo apporto é stato subito importantissimo: ha lavorato veramente bene contro Bonfin, giocatore fisico e tecnico”.

La chiosa è sul primo risultato positivo conquistato in trasferta: ”Un punto che vale doppio conquistato in un palazzetto prestigioso. Peccato perché nel finale, con l’uomo in più, avremmo anche potuto vincerla ma andiamo via dal PalaDante soddisfatti e con l’obiettivo di fare bene anche oltre Tirreno.”


altre notizie
18/11/2017
L'Ossi lancia la sfida alla capolista, Ribeiro: [...]
12/11/2017
Ossi, il cuore viene fuori nella ripresa: prezioso pareggio [...]
12/11/2017
Il Futsal Ossi risale la corrente: ripresa perfetta, [...]
11/11/2017
Futsal Ossi, Loriga senza Canu e Demartis in vista del [...]
10/11/2017
Ossi, Loriga è tornato a sorridere: "Al completo ce la [...]
08/11/2017
Ossi, la prima vittoria non si scorda mai: "Abbiamo fiducia [...]
04/11/2017
Il Futsal Ossi fa centro al quarto tentativo: battuto 2-1 [...]
>> LEGGI TUTTE