SERIE A2 - 23/09/2017

Regalbuto, Alex Alonso: "Tutte finali, pronti a giocarcela con le più forti"

L'ex Mirafin, ancora ai box per un'infiammazione al tendine d'Achille, guarda con ottimismo alla nuova stagione: "Dove possiamo arrivare? Lo scopriremo una giornata alla volta. Ma le amichevoli dicono che siamo a buon punto"

Dalla Mirafin al Regalbuto, per continuare a far parlare di sè ma soprattutto per cercare di portare la squadra il più in alto possibile. Una stagione che non sembra iniziata nel migliore dei modi, vista l’infiammazione al tendine d’Achille che lo sta costringendo ai box, ma Alex Alonso sta cercando di bruciare le tappe per rientrare in campo il prima possibile. ”Mi sto trovando molto bene, sono rimasto sorpreso dal primo giorno fino a oggi - dichiara -. Prima i ragazzi, sono bravissimi fuori e dentro il campo, hanno molta voglia di imparare. Il mister, poi, è bravo a capire le capacità di ognuno di noi e sa quello che è giusto per tutti in ogni momento. Purtroppo non ho lavorato molto finora, perché l’infortunio non mi permette di allenarmi col resto del gruppo ma sono determinato a risolvere il problema e dare finalmente il 100% per la mia squadra. Della società, infine, posso dire solo cose positive: tutta gente appassionata di futsal, che lavora molto per questo sport, e che dal primo giorno ci ha messo a disposizione tutto il possibile per pensare solo al campo”.

A livello di obiettivi la squadra parte a fari spenti, ma dall’ottima base (e si parla anche di mentalità) costruita negli anni precedenti. ”E difficile dire dove possiamo arrivare da qua alla fine della stagione, ma penso che dobbiamo ragionare partita a partita e lottare contro tutti, come se fossero tutte finali. Finora le amichevoli giocate (contro Real Cefalù e Maritime ad esempio) hanno dato buone indicazioni”.

Si comincia il 30 settembre dal Real Parco in coppa: ”Squadra che non conosco, ma nei prossimi giorni inizieremo a preparare la partita nei dettagli perchè vogliamo partire subito col piede giusto. Sarà una bella gara, la prima ufficiale dove potremo capire quel è il nostro valore e cosa serve per migliorarci”.


altre notizie
18/09/2017
#futsalmercato, colpo a sorpresa della Lubrisol Regalbuto: [>>]
13/09/2017
Regalbuto, Ceppi fiducioso: "Atteggiamento giusto, [>>]
05/09/2017
Regalbuto, un Memorial per ricordare Vincenzo Campagna [>>]
19/08/2017
Ultimo colpo del Regalbuto: a sorpresa il grande ritorno di [>>]
08/08/2017
#futsalmercato, è Michel Bassani l'ultimo colpo della [>>]
22/07/2017
#futsalmercato, il Regalbuto si rinforza: Valentin Pire [>>]
17/07/2017
Regalbuto, a Giuseppe Zinna il ruolo di preparatore dei [>>]
>> LEGGI TUTTE