SERIE A2 - 10/05/2020

La soddisfazione di Matera: "Incontro costruttivo, i club sono tutti allineati"

Il direttore generale dell'Imolese ha aperto ieri il tavolo di lavoro tra i rappresentanti dell'A2 e il Direttivo. "In questo momento la cosa importante è che chi deve decidere ascolti quello che abbiamo da dire e che il nostro pensiero venga recepito"

Sono parole di comprensibile soddisfazione quelle di Gianluca Matera, pronunciate dopo il suo confronto con il Consiglio Direttivo della Divisione Calcio a 5, che il direttore generale ha apprezzato con viva sincerità.

”La riunione, secondo me, e mi allineo anche a quanto detto dai due rappresentanti di Serie A (Zanetti e Auletta di Came Dosson e Signor Prestito CMB che lo avevano preceduto nel pomeriggio di ieri, n.d.c.), è stata proficua. C’è stata l’esposizione dei contenuti che avevamo concordato con le altre società, c’è stato anche un breve confronto ma i punti in realtà sono stati tutti assonanti sia su tematiche sportive che gestionali. Penso che questo tipo di assemblee debba essere un format assolutamente portato avanti, anche perché la distanza tra le società è solo geografica visto che a livello di necessità ed esigenze è sostanzialmente nulla”.

Insomma, un Gianluca Matera che ha ricevuto confortanti indicazioni da un faccia a faccia, il primo della sua carriera da dirigente sportivo, al quale riserva... lunga vita.

”Un incontro decisamente costruttivo - ribadisce Matera. - Spero che ne seguano degli altri perché in questa occasione abbiamo messo il primo mattone per una cosa che deve continuare a esistere e svilupparsi nel movimento, ossia il confronto diretto tra la divisione e le società. Personalmente mi ritengo molto soddisfatto - aggiunge. - C’eravamo preparati tutti bene per cui, anche se la riunione era solo di un’ora, sono stati toccati abbastanza punti. Non era presente il presidente Montemurro che ha mandato un messaggio spiegando i suoi motivi, ma francamente non me lo aspettato perchè la nota parlava della presenza dei soli consiglieri. Ad ogni modo, il mio parere personale in questo momento è chiaro: l’importante è che chi deve decidere ascolti quello che abbiamo da dire e che il nostro pensiero venga recepito”.


altre notizie
01/05/2020
Matera è l'idea della Serie A: "In un'ottica di [>>]
26/04/2020
Matera e il progetto globale: "Siamo tutti impegnati nel [>>]
05/04/2020
Imola applaude Adriano Foglia: "Spero che si riprenda... [>>]
02/04/2020
Se si riprende l'Imolese è pronta. Carobbi: "Ci sono i [>>]
14/03/2020
Che ne sarà della stagione? Matera: "Resta poco da [>>]
06/03/2020
Stop Imolese, ma è il male minore. Matera: "Blocco [>>]
28/02/2020
'Crisi Italia', la ricetta Imolese. Matera: "La [>>]
>> LEGGI TUTTE