SERIE A2 - 29/01/2020

Imolese, col Chiuppano per riaprire i giochi. Gabriel: "Serve più concretezza"

Il laterale punta in alto: "I punti ottenuti finora non rispecchiano la qualità della nostra squadra, ma il campionato per fortuna è ancora lungo. L'obiettivo minimo sono i play-off, io però credo nella Serie A. Questo girone sarà deciso punto a punto solo alla fine"

Dopo il netto successo interno sulla Leonardo, l’Imolese impatta 3-3 sul difficile campo del Città di Massa e vede allontanarsi nuovamente Milano e Chiuppano, entrambe vittoriose nell’ultimo turno. Ma la strada è ancora lunga e tra le fila rossoblu c’è chi ci crede.

Gabriel Rinaldin Bondaruk torna sul match in casa degli apuani. ”Secondo me il 3-3 finale non è stato un risultato giusto, meritavamo di conquistare i tre punti. Però, purtroppo, ci è mancato finalizzare almeno il cinquanta per cento della occasioni da rete che abbiamo avuto ed in effetti ne sono davvero tante! Per come la vedo io qualche punto in più avremmo dovuto averlo - ammette, - soprattutto per la qualità che abbiamo in squadra. Ma il campionato, per fortuna, è ancora lungo! Sicuramente il nostro obiettivo minimo sono i play-off, eppure la speranza è quella di salire direttamente in Serie A e io ci credo! Secondo me questo girone sarà deciso punto a punto e solo alla fine”.

Gabriel guarda con fiducia e ottimismo alla sfida con i vicentini. ”Il Chiuppano è una squadra forte – avvisa – sono sicuro sarà una bella partita. Dovremo rispettarli però a casa nostra dobbiamo far vedere il nostro valore e le nostre forze. Per fare bene ci servirà più cattiveria sotto porta ed anche abbassare il numero degli errori che in questo momento ci stanno costando veramente tanto”.


altre notizie
25/01/2020
Una buona Imolese impatta col Città di Massa: il big-match [>>]
23/01/2020
Bottacini: "La vittoria di sabato non basta, serve fare [>>]
23/01/2020
Castagna ha la chiave per battere il Massa: "Servono grinta [>>]
19/01/2020
Una scatenata dozzina: l'Imolese va in doppia cifra e [>>]
16/01/2020
E' un'Imolese d'assalto, Baroni: "Daremo tutto [>>]
16/01/2020
L'Imolese sbatte sul palo: l'avventura in Coppa [>>]
15/01/2020
L'Imolese fucina di talenti, Bouchaib: "Tante promesse [>>]
>> LEGGI TUTTE