SERIE B - 08/11/2018

Imolese Kaos, il monito di Francesco Liberti: "Mai adagiarsi su quanto fatto"

Nel fine settimana il secondo round con il Cornedo: "Martedì in Coppa ci siamo reciprocamente studiati, per cui cercheremo di correggere gli errori. Quello che noi dovremo tenere a mente è che ogni sabato si riparte dallo 0 a 0"

E’ l’Imolese Kaos ad aggiudicarsi il primo dei due confronti-scontri ravvicinati col Futsal Cornedo. La trasferta in terra vicentina testa la capacità di reazione dei rossoblu, per la prima volta rimontati sul 2 a 0: ”E’ stata proprio la nostra forza mentale - afferma Francesco Liberti - a farci riprendere le redini della partita, trasformando il 2 a 2 in un 6 a 2 per noi. Contro un avversario tosto, sia fisicamente che caratterialmente, come il Cornedo, era inevitabile subire qualcosa.”

Decisiva l’espulsione di Micheletto sul finire del primo tempo? ”Quell’episodio ha permesso loro, in pochi secondi, di riprenderci. Devo dire che siamo stati molto tenaci in inferiorità numerica, con loro che giocavano col portiere di movimento: il goal è arrivato dopo una serie di tentativi. Il solo errore che abbiamo commesso è stato sul secondo goal, ma, ripeto: in un campo piccolo, con un pubblico molto ’caldo’, poteva succedere. Vincere, dopo una delle nostre migliori prestazioni, ha significato molto.”

Liberti, al debutto in Coppa Italia dopo l’infortunio che ne ha posticipato l’avvio di stagione, commenta il prossimo impegno: sempre Cornedo, ma a campi invertiti. Amarante e Zonta non ancora disponibili. ”Sabato mi aspetto lo stesso agguerrito Cornedo. Martedì ci siamo reciprocamente studiati, per cui cercheremo di correggere gli errori. Quello che noi dovremo tenere a mente è che non ci si può adagiare su quanto fatto finora: ogni sabato si riparte dallo 0 a 0.”

Prossimo turno – campionato (Imola, 10/11, ore 15.00): IMOLESE KAOS 1919 - FUTSAL CORNEDO

 

Stefania Avoni
Ufficio Stampa Imolese Kaos 191


altre notizie
27/04/2019
La Fenice spaventa l'Imolese Kaos: Liberti e Spadoni [...]
26/04/2019
Promozione e azzurro: chi più felice di Castagna? "Mi [...]
24/04/2019
Matera, analisi di un dominio: "Concretezza, mentalità [...]
13/04/2019
L'imolese continua a macinare vittorie a suon di gol: [...]
12/04/2019
Imolese a Vazzola. Carobbi: "Felici, ma non vogliamo [...]
10/04/2019
Carobbi: "La professionalità dimostrata da giocatori così [...]
07/04/2019
L'Imolese Kaos fa festA2 davanti ai propri tifosi: [...]
>> LEGGI TUTTE