SERIE B - 26/04/2019

Promozione e azzurro: chi più felice di Castagna? "Mi farebbe piacere restare"

Domani gara di chiusura con la Fenice, l'unica capace di strappare punti all'Imolese Kaos. Il pivot predica attenzione ma tira le somme di una stagione che non ha deluso le sue attese. "Ho ritrovato l'azzurro, siamo andati in A2: è stato tutto perfetto"

Mauro Castagna è soddisfatto di come sono andate le cose in questa sua prima stagione all’Imolese Kaos. Promozione a parte, sulla quale sin dalla scorsa estate ben pochi erano stati i dubbi espressi in proposito, il pivot s’è talmente messo in evidenza da richiamare su di lui le attenzioni del Ct azzurro Musti che lo ha riportato nel giro della Nazionale maggiore.

”Sono molto felice - ammette Castagna con gli occhi luccicanti... di azzurro. - E’ sempre un orgoglio, e non solo per me, poter indossare questa maglia”.

Come lo è sicuramente il lustro di vestire i colori di un’Imolese Kaos che ha dominato la scena nel girone B cadetto e sabato si appresta a chiudere il suo percorso... quasi netto. Si, perché i due punti che mancano all’en-plein in classifica sono quelli ”persi” a Mestre nella gara di andata con la Fenice, proprio l’ultima avversaria da affrontare in questa fantastica galoppata.

”Con la Fenice dobbiamo aspettarci una partita dura - mette in guardia Mauro - perché ha dimostrato di essere un’ottima squadra, esprimendo uno spirito di appartenenza che ha contraddistinto i suoi giocatori: dovremo giocare una grande partita per portare a casa il risultato. Ma di questo sono molto fiducioso. La squadra vive un buon momento di forma, nonostante la stagione ormai sia finita: non abbiamo mai calato di intensità e continuiamo ad avere fame di vittorie”.

- E per il futuro? Castagna resterà un altro anno a Imola?

”Sinceramente non so quali siano gli obiettivi per la Serie A2, ma sono sicuro che la dirigenza saprà gestire nei migliore dei modi la nuova categoria. Per quanto riguarda il mio futuro mi piacerebbe restare ancora qui, perché mi sono trovato benissimo”.


altre notizie
10/05/2020
La soddisfazione di Matera: "Incontro costruttivo, i club [...]
01/05/2020
Matera è l'idea della Serie A: "In un'ottica di [...]
26/04/2020
Matera e il progetto globale: "Siamo tutti impegnati nel [...]
05/04/2020
Imola applaude Adriano Foglia: "Spero che si riprenda... [...]
02/04/2020
Se si riprende l'Imolese è pronta. Carobbi: "Ci sono i [...]
14/03/2020
Che ne sarà della stagione? Matera: "Resta poco da [...]
06/03/2020
Stop Imolese, ma è il male minore. Matera: "Blocco [...]
>> LEGGI TUTTE