SERIE A2 - 08/11/2019

Diego Vittori carica l'Imolese: "La squadra è viva, è da qui che si riparte"

I rossoblu tornano in campo e sfidano la Gisinti dopo l'eliminazione dalla Coppa Divisione: "Hanno buone individualità e vengono da risultati utili. Per noi un successo avrebbe un grande valore in questo momento, sia in termini di classifica che di morale"

L’indomani della sconfitta di misura contro il Città di Massa porta con sé, oltre alle dovute riflessioni, anche la presa di coscienza d’importanti certezze: ”La squadra – afferma sicuro Diego Vittori, fra i protagonisti della gara, anche in virtù dei due tiri liberi parati – è viva. Non ci arrendiamo mai e, anche se le sanzioni arbitrali ci mettono alla prova, abbiamo una panchina che risponde nel migliore dei modi.”

Mister Bottacini schiera i 2002 Pieri (autore di una delle due reti) e Ansaloni, che confermano sul campo le doti che ne hanno valso la convocazione per le imminenti amichevoli della Nazionale Under 19: ”I nostri giovani sono parte integrante del gruppo e contro il Città di Massa hanno dato un importante contributo. La partita è stata decisa da episodi e, ancora una volta, ci siamo ritrovati a perdere di un solo goal. L’accelerazione che abbiamo impresso al gioco nella ripresa, mettendo in seria difficoltà i nostri avversari, è ciò da cui dobbiamo ripartire: testa alta, coraggio e concentrazione massima in vista della prossima partita.”

L’Imolese tornerà, sabato, a giocare nella palestra di casa, contro un Futsal Pistoia che li precede di un solo punto in classifica. Privi di Foglia ed Ortiz, i rossoblu dovranno scrollarsi di dosso inutili timori ed incertezze: ”Il Pistoia ha buone individualità e viene da risultati utili: arriveranno per vincere, proprio come noi. Un successo, per l’Imolese, avrebbe un grande valore in questo momento, sia in termini di classifica che di morale. A me stesso e ai miei compagni dico di credere ancora di più in noi stessi e nella squadra: i risultati riconosceranno il nostro lavoro.”

Stefania Avoni
Ufficio Stampa Imolese Calcio 1919


altre notizie
22/02/2020
Riecco l'Imolese formato trasferta! Ma che fatica [...]
21/02/2020
L'Imolese c'è e vuole giocarsela, Carobbi: [...]
20/02/2020
Imolese nelle mani di Paciaroni: "Se giochiamo come [...]
19/02/2020
Imolese, Ortiz è tornato: “Contento per me e per la [...]
15/02/2020
Imolese, avanti così! Lo scontro diretto è tutto tuo: sei [...]
13/02/2020
Imolese, la ricetta di Revert: "Più cattivi in difesa, col [...]
12/02/2020
Puntare al futuro attraverso i giovani. Cioni: [...]
>> LEGGI TUTTE