SERIE A2 - 05/12/2019

Imolese, Carobbi: "La presunzione non mi piace: in campo ci si aiuta, sempre"

"Andremo a giocare in un campo piccolo - spiega il tecnico in vista della gara contro i Saints Pagnano - contro un gruppo con un forte spirito di appartenenza. Recuperiamo solo Ortiz ma potremo contare sui nuovi arrivi, Baroni e Gabriel"

Vittoria e secondo posto. L’Imolese corre, recuperando punti e morale, apparentemente noncurante degli ’acciacchi’ di una rosa in lento recupero.

”Da inizio anno - afferma Alberto Carobbi - non abbiamo ancora fatto una partita a ranghi completi. Abbiamo la fortuna di stare bene insieme e, quando è così, tutto è più semplice. Di fatto, però, ci stiamo allenando non bene, essendo pochi, e il primo tempo di sabato ne è stato il riflesso”.

I rossoblu vanno in vantaggio due volte e per altrettante si fanno recuperare dall’Aosta.

Il divario diventa irrecuperabile solo nella ripresa: ”Nella prima frazione siamo stati disattenti in difesa, subendo reti evitabili. Quella non è l’Imolese che voglio vedere, perchè la presunzione non mi piace. In campo ci si aiuta sempre, come è stato nella ripresa, dove ho visto la mia vera squadra. I grandi danno consigli, i giovani devono ascoltarli e assimilarsi, con l’umiltà di chi è consapevole di aver tanto da imparare”.

A tre giornate dalla fine del girone d’andata, la griglia della Coppa Italia è ancora nebulosa: ”Ci sono otto squadre possibili teste di serie e sono certo che la qualificazione avverrà sul filo di lana. L’ho detto sin dall’inizio: siamo in un girone molto equilibrato”.

Intanto l’Imolese pensa al Saints Pagnano, che le ultime vittorie contro l’Olimpia Regium e il Città di Sestu rilanciano in classifica: ”Andremo a giocare in un campo piccolo e, dunque, disagevole per tutti. I rossoblu sono un gruppo con un forte spirito di appartenenza ed un portiere, Lovrencic, che milita addirittura nella Nazionale slovena. Il solo recuperato, nelle nostre fila, sarà Ortiz, ma potremo contare - conclude il mister rossoblu - sui ’nuovi’ arrivi, Baroni e Gabriel”.

Prossimo turno – campionato (Merate, 07/12 ore 15.00): SAINTS PAGNANO - IMOLESE CALCIO 1919

Stefania Avoni
Ufficio Stampa Imolese Calcio 1919


altre notizie
22/02/2020
Riecco l'Imolese formato trasferta! Ma che fatica [...]
21/02/2020
L'Imolese c'è e vuole giocarsela, Carobbi: [...]
20/02/2020
Imolese nelle mani di Paciaroni: "Se giochiamo come [...]
19/02/2020
Imolese, Ortiz è tornato: “Contento per me e per la [...]
15/02/2020
Imolese, avanti così! Lo scontro diretto è tutto tuo: sei [...]
13/02/2020
Imolese, la ricetta di Revert: "Più cattivi in difesa, col [...]
12/02/2020
Puntare al futuro attraverso i giovani. Cioni: [...]
>> LEGGI TUTTE