SERIE A2 - 06/03/2020

Stop Imolese, ma è il male minore. Matera: "Blocco necessario ed inevitabile"

Il pensiero del dg: "Continuare a giocare imporrebbe alle società di assumersi la responsabilità di svolgere allenamenti in pieno contrasto con le norme emanate. Qualcuno subirà disagi organizzativi: noi ci affiidiamo al buon senso di Alitalia e FIGC in merito ai voli già acquistati"

L’emergenza sanitaria in Italia impone scelte drastiche anche nello sport. Il calcio a 5 si ferma fino al 15 marzo, rimandando a data da destinarsi le gare coinvolte.

Per l’Imolese salta, in primis, la trasferta in Sardegna, a soli due giorni dalla partenza: ”C’era necessità - afferma il dg Gianluca Matera - di mettere un punto fermo, considerato che la sempre maggiore instabilità della situazione rende ormai impossibile garantire un equo svolgimento dei campionati. Continuare a giocare imporrebbe alle società di assumersi la responsabilità di svolgere allenamenti in pieno contrasto con le norme emanate. Sicuramente qualcuno subirà disagi organizzativi: noi, ad esempio, ci affiidiamo al buon senso di Alitalia e FIGC in merito ai voli già acquistati per questo week-end, auspicando che ci permettano di utilizzarli al momento del recupero. La situazione, però, è giunta ad un punto tale che il blocco era necessario ed inevitabile, e gli interessi di poche società non potevano essere messi davanti ad un intero movimento.”

Conclude Matera: ”Adesso si può  davvero decidere come ripartire, senza creare squilibri e garantendo alle società il tempo di organizzare le attività in maniera sicura, senza doversi assumere responsabilità in maniera disinformata.”

Stefania Avoni
Ufficio Stampa Imolese Calcio 1919


altre notizie
10/05/2020
La soddisfazione di Matera: "Incontro costruttivo, i club [...]
01/05/2020
Matera è l'idea della Serie A: "In un'ottica di [...]
26/04/2020
Matera e il progetto globale: "Siamo tutti impegnati nel [...]
05/04/2020
Imola applaude Adriano Foglia: "Spero che si riprenda... [...]
02/04/2020
Se si riprende l'Imolese è pronta. Carobbi: "Ci sono i [...]
14/03/2020
Che ne sarà della stagione? Matera: "Resta poco da [...]
28/02/2020
'Crisi Italia', la ricetta Imolese. Matera: "La [...]
>> LEGGI TUTTE