SERIE B - 16/01/2020

Nervesa, senti Spatafora: "Dimostriamo di poter dare tanto in questo campionato"

Al rientro super-sfida col Bubi: "Personalmente credo che sia un bene incontrarli ora perché dopo una lunga pausa c'è stato il tempo per rinsaldarci e, soprattutto, abbiamo tanta voglia di riscattarci dopo la sconfitta negli ultimi minuti contro il Pordenone"

La lunga sosta è finita, per l’Atletico Nervesa è tempo di ritornare sul parquet. Il calendario, però, non aiuta visto che si ricomincia dalla capolista Bubi Merano.

L’universale Oscar Spatafora mostra ottimismo. ”Personalmente credo che sia un bene incontrare la Bubi Merano perché dopo una lunga pausa c’è stato il tempo per rinsaldarci e, soprattutto, abbiamo tanta voglia di riscattarci dopo la sconfitta negli ultimi minuti contro il Pordenone, patita all’ultima giornata di andata. Dobbiamo dimostrare che in questo campionato possiamo ancora dare tanto. Purtroppo avremo l’assenza di Imamovic, che è squalificato. Per il resto saremo tutti a disposizione del mister, pronti a dire la nostra contro un avversario di indiscusso spessore”.

In casa nessuna paura. ”Indubbiamente giocheremo contro una squadra molto preparata ed organizzata, composta da emettenti di esperienza che sono temibili. Ma non ci faremo intimorire perché – continua Spatafora – tutte le squadre hanno il proprio punto debole e noi dobbiamo solamente essere bravi a capire quale sia il loro. Giocheremo a viso aperto senza paura. Durante la pausa natalizia c’è stato il cambio dell’allenatore, con l’arrivo di mister Brusaferri, e non è mai facile trovare subito l’equilibrio giusto, ma siamo rimasti uniti e ci siamo allenati con la giusta mentalità, offrendo delle ottime prestazioni in amichevoli di prestigio come in occasione del Memorial Giovanni Mattiuzzo, in cui abbiamo sfiorato la vittoria contro una squadra del calibro del Carrè Chiuppano, perdendo con la capolista del girone A di A2 solo ai rigori. Affrontare formazioni del genere ci ha fatto prendere confidenza con il livello che incontreremo sabato contro il Merano, indubbiamente ci è stata molto utile”.


altre notizie
06/01/2020
Il Nervesa cambia, Parolin: "Con Brusaferri [>>]
03/01/2020
Atletico Nervesa, che figurone a Musile! Parte bene il [>>]
12/12/2019
Leandrinho già decisivo: "Il mio esordio col Nervesa non [>>]
10/12/2019
Nervesa, la promessa di Furlan: "Porterò un top-player a [>>]
08/12/2019
Leandrinho, è subito show-time: l'Atletico Nervesa [>>]
05/12/2019
Una (super) Anteprima diventa ufficialità: Leandrinho è [>>]
05/12/2019
Nervesa, Regondi fa la conta degli assenti: "Con il Sedico [>>]
>> LEGGI TUTTE