SERIE B - 30/05/2019

La Tombesi inaugura il mercato in entrata: è Dudù Rech Da Moura il primo colpo

In attesa di definire la questione tecnica, conla pista Pedrini che al momento sembra essere quella maggiormente percorribile, il presidente Alessio Tombesi ha cominciato a ritoccare la rosa: dal Bisignano arriva l'esperto laterale-pivot. E rientra Piovesan dal Cobà

E’ Eduardo Rech De Moura, per tutti Dudù Rech, il primo colpo di mercato della Tombesi. Ne ha parlato proprio il presidente Alessio Tombesi, intervenendo ad una popolare trasmissione su Rete Otto, in cui ha parlato per la prima volta dopo l’amara conclusione della stagione 2018/2019. Un auspicato ”annus mirabilis” che si è trasformato nella peggiore delle odissee, sul quale Tombesi ha voluto stendere un velo pietoso non senza lasciarsi andare a giudizi piccanti.

Fatto sta che il patron della Tombesi, in attesa di sciogliere il nodo del nuovo allenatore, con la pista che conduce a Vanni Pedrini diventata nelle ultime ore la più attendibile (anche se c’è da credere che il buon Alessio stia per riservare qualche colpo ad effetto), ha cominciato a muoversi sul mercato anche per evitare di restare attardato nella composizione della nuova Tombesi. Questo perché, cercando di capire le indiscrezioni che filtrano da Sant’Elena, buona parte della squadra dell’ultima stagione verrà smantellata.

DUDU’ RECH - Dunque, è il laterale-pivoi italo brasiliano, classe 1986, il primo acquisto della nuova Tombesi. Un lungo curriculum nel Bel Paese, dove è arrivato nella stagione 2007/2008 per giocare nel Cadoneghe in A2. Sporting Marca, Real Rieti, Modugno, Odissea 2000, Gymnastic Studio Fondi, Farmacia Centrale Paola e, infine, Magic Crati Bisignano, dove ha conquistato la promozione in A2, le tappe della sua più che decennale militanza in Italia.

Il suo nome va ad aggiungersi a quelli di Berardi, Silveira e Adami, gli unici che avrebbero la certezza di restare, più quello di Marcio Piovesan, di rientro dal prestito al Futsal Coba.


altre notizie
14/10/2019
Atletico Nervesa, Parolin l'esigente: "Peccato per quei [...]
13/10/2019
Atletico Nervesa, manita al Belluno: senza storia la sfida [...]
11/10/2019
Nervesa, Tenderini: "Buon pareggio contro il Bubi, ora [...]
04/10/2019
Atletico Nervesa, Regondi: "Possiamo arrivare tra le prime [...]
03/10/2019
Bellomo carica il Nervesa: "Il Bubi vorrà i tre punti in [...]
25/09/2019
Regondi bacchetta l'Atletico Nervesa: "Giocato [...]
10/09/2019
Il Nervesa dà il calcio d'avvio alla nuova stagione: [...]
>> LEGGI TUTTE