SERIE B - 30/05/2019

L'ottava meraviglia di Nervesa: l'Atletico potrà contare sui gol di Kharbouch

Il ventiduenne pivot, che ha segnato complessivamente ventisette gol firmando la tripletta decisiva per il blitz di Laives, resta in biancazzurro per la felicità di Regondi: "Speravo di rimanere per poter aiutare la squadra in questa nuova avventura"

Se c’è un giocatore che nella stagione d’oro dell’Atletico Nervesa ha probabilmente reso al di là delle più logiche aspettative quello è sicuramente Ayoub Kharbouch.

Ventidue anni, pivot, genitori originari del Marocco ma italianissimo, è passato dal calcio a undici al calcio a cinque adattandosi in tempi rapidissimi, come dimostra anche la regolarità nell’andare a segno: ventuno i gol timbrati nella stagione regolare, altri sei nei playoff con la tripletta di Laives che ha gettato le basi per il salto di qualità compiuto dagli uomini di Regondi.

L’ottava conferma corrisponde all’ottava meraviglia di un Atletico Nervesa che sta sostanzialmente confermando lo zoccolo duro in vista delle operazioni di mercato che promettono novità di grande rilievo.

Ayoub è stato tra i più costanti e il suo rendimento è cresciuto parallelamente alla crescita della squadra. E nei momenti difficili dello scorso campionato è venuto fuori tutto il carattere di questo attaccante brevilineo ma di grande incisività.

”In effetti - ricorda - durante l’anno abbiamo avuto moltissime difficoltà, la maggior parte delle volte ci siamo allenati contati, ma questo non ci ha abbattuto, anzi, questa situzione è riuscita a spronarci e a farci credere sempre di più nella vittoria. Il futuro? Speravo di rimanere almeno un altro anno per poter aiutare la squadra in questa nuova avventura”.


altre notizie
01/06/2020
#futsalmercato, Di Guida e il Mantova ai saluti: irrompe [...]
31/05/2020
#futsalmercato, l'accordo non si trova: l'Atletico [...]
29/05/2020
#futsalmercato, una conferma dovuta (e scontata): Lirigzon [...]
26/05/2020
#futsalmercato, l'Atletico Nervesa va sul sicuro tra i [...]
23/05/2020
#futsalmercato: Leandrinho, Imamovic e Bellomo, è un [...]
06/05/2020
L'ultimatum dell'Atletico Nervesa. Parolin: [...]
12/04/2020
Atletico Nervesa, Parolin senza alcun dubbio: "Meritiamo la [...]
>> LEGGI TUTTE