SERIE B - 08/12/2019

Leandrinho, è subito show-time: l'Atletico Nervesa espugna la tana del Sedico

Esordio da incorniciare per il brasiliano ex CDM Genova che si regala la tripletta decisiva per superare una Giorik mai doma. C'è anche il gol di Tenderini che timbra il definitivo 4-2 che vale al quintetto di Regondi il terzo posto in classifica

Seconda vittoria consecutiva per l’Atletico Nervesa che fa suo lo scontro play-off in casa della Giorik Sedico.

LA CRONACA - Partita giocata ad alti ritmi da ambo le squadre con gli ospiti che si rendono pericolosi fin da subito con Tenderini e Bellomo. La gara resta in equilibrio fino al 13’ del primo tempo quando Leandrinho trova il gol, con la deviazione anche del difensore locale.

Il secondo tempo di apre con il raddoppio ancora di Leadrinho, su assist di Tenderini abile a saltare il proprio marcatore e il portiere di casa e a servire al proprio compagno un gol facile-facile. Nel tentativo di riaprire il match il Sedico si gioca l’arma del portiere in movimento e al primo tentativo accorcia sull’1-2.

Dopo qualche minuto su lancio lungo l’arbitro assegna per i padroni di casa un rigore molto dubbio, probabilmente fuori dall’area, Dos Santos realizza il momentaneo pareggio. Da lì in avanti il Nervesa monopolizza il gioco e trova il meritato vantaggio ancora con Leandrinho abile a segnare di sinitro dopo aver saltato il proprio diretto marcatore. Il 2-4 lo segna l’ottimo Tenderini abile a depositare in rete un lancio di Decrescenzo.

La gara termina con la meritata vittoria degli ospiti. Nervesa che resta nelle parti alte della classifica in attesa del big match della prossima settimana contro il Pordenone.

 

Ufficio Stampa Atletico Nervesa


altre notizie
16/01/2020
Nervesa, senti Spatafora: "Dimostriamo di poter dare tanto [...]
06/01/2020
Il Nervesa cambia, Parolin: "Con Brusaferri [...]
03/01/2020
Atletico Nervesa, che figurone a Musile! Parte bene il [...]
12/12/2019
Leandrinho già decisivo: "Il mio esordio col Nervesa non [...]
10/12/2019
Nervesa, la promessa di Furlan: "Porterò un top-player a [...]
05/12/2019
Una (super) Anteprima diventa ufficialità: Leandrinho è [...]
05/12/2019
Nervesa, Regondi fa la conta degli assenti: "Con il Sedico [...]
>> LEGGI TUTTE