SERIE C1 - 30/11/2017

Il Sedico non vuole svegliarsi: "Montecchio tappa fondamentale"

Il tecnico De Francesch si gode una serie positiva di sette partite senza sconfitte, e dopo il pareggio con la capolista Altamarca non pone limiti ai suoi. "Sarà un match ancora più difficile, bisogna raccogliere energie sia fisiche che mentali"

Un pareggio ottenuto contro una squadra davvero di valore assoluto come l’Altamarca ha dato ulteriore lustro alle ambizioni del Sedico. ”Sicuramente loro meritano il primo posto sia per le qualità che per il sistema di gioco –spiega mister Gabriele De Francesch- supportato da un roster notevole per qualità e quantità”. Da un mese e mezzo a questa parte il Sedico sta dando spettacolo e conferma di essere in crescita, ma non è del tutto una sorpresa. ”Il nostro momento è ottimo, sia mentalmente che fisicamente, anche se spero e credo non sia un momento”. Ora il calendario offre un altro esame di quelli davvero tosti. ”Col Montecchio sarà se possibile una partita più complicata della sfida all’Altamarca; bisogna raccogliere energie sia fisiche che mentali, visto che la scorsa partita ha dato grande consapevolezza, ma ha inevitabilmente ha tolto energie. Loro hanno grande aggressività e sanno sfruttare un campo di dimensioni ridotte. Noi però possiamo contare su un grande gruppo e sulla voglia di tutti (società, mister e giocatori) di dimostrare che siamo di categoria”.

Sulle ambizioni stagionali il tecnico è deciso. ”Direi che la nostra dimensione è questa: fare il massimo per arrivare alla salvezza il prima possibile. Se poi potremo giocarci qualcos’altro ben venga. Intanto raggiungiamo la salvezza”. Sul campionato. ”Sinceramente non vedo grosse sorprese. Direi che tutte le squadre stanno rispettando i pronostici di inizio stagione. Se proprio devo direi che Montecchio e Sedico stanno facendo bene”.

Nicola Ciatti


altre notizie
24/11/2017
Il Sedico sfiora l'impresa, l'Altamarca si salva in [>>]
23/11/2017
Sedico all'esame Altamarca. Dos Santos: "Loro [>>]
09/11/2017
Sedico, che test col Gifema. Rossetto: "Gara che ci dirà [>>]
26/10/2017
Sedico, De Longhi aspetta l'A-Team: "Serve massima [>>]
19/10/2017
Sedico e la voglia di riscatto, Lazic: "Rossano tosto, ma [>>]
05/10/2017
Sedico, che bello star lassù. Mazzucco: "Col Nove vietati [>>]
29/09/2017
Seconda giornata: Sedico e Verona si ripetono, Perarolo e A [>>]
>> LEGGI TUTTE