SERIE B - 10/11/2019

Giorik, una cinquina d'autore: steso il Cornedo, Sedico ora sogna a occhi aperti

Succede tutto nella ripresa dopo che nella prima frazione i dolomitici avevano sbagliato tanto. Sblocca Gastaldello, raddoppia Vitinho che poi risponde a Degeneri; Dos Santos e Pitondo mettono in ghiaccio il 5-2 (chiude Boscaro) rilanciando Storti & C. verso le altissime quote

Giorik, adesso è tutta un’altra storia. Seconda vittoria consecutiva, cinque gol segnati all’ex capolista. Gran pomeriggio quello del Sedico, che sbaglia tanto nel primo tempo chiuso a reti inviolate, ma poi accelera e fa malissimo ai vicentini. Esultanza e gioia, in un PalaRicolt con parecchia gente sugli spalti. Tre punti pesantissimi con cui la squadra resta attaccata al treno dell’altissima classifica. Ora il primo posto è distante quattro lunghezze e sabato ci sarà la trasferta contro il Maccan Prata secondo.

Doppietta di Vitinho, l’eroe del derby, gli altri gol sono siglati da Gastaldello, Dos Santos e Pitondo. Certo, non è tutto ora quello che luccica. La squadra ancora commette degli errori e la partita è stata chiusa solo quando gli ospiti si sono schierati con il portiere di movimento. Ma di fatto Battistuzzi non ha avuto chissà quanto lavoro da sbrigare e, come contro la Canottieri, bravi i biancoazzurri a non commettere il sesto fallo. Insomma, almeno sotto il profilo dei risultati, sembra decisamente alle spalle il periodo più delicato.

LA CRONACA - Solito roster per la Giorik, con Mazzucco, Gjata e Zardo sempre out a causa dei rispetti infortuni. Il Cornedo arriva a Sedico con ben 12 punti su 15 e i giocatori da temere maggiormente risultano il capocannoniere Husaric e il talentuoso Giuliano Boscaro. L’allenatore De Francesch è in tribuna a scontare la prima delle tre giornate di squalifica, così in panca dirige il vice Lazic. Non bellissima la prima frazione, caratterizzata da qualche errore dei troppo della Giorik in fase offensiva. Ad ogni modo, viene ben disinnescato l’attacco vicentino, tranne sul tiro di Boscaro a fine primo tempo che incoccia la traversa.

Decisamente più convinti i padroni di casa dopo l’intervallo e dopo quattro minuti un clamoroso batti e ribatti viene risolto da Gastaldello: 1-0. Sbandano gli ospiti, la Giorik ne approfitta subito con Vitinho, abile nel raddoppiare sull’assist di Dos Santos. Ma qui, e ci sarà da lavorare in settimana, la concentrazione cala. Errore gravissimo nel calcio a 5, dove basta una sola disattenzione e tutto si riapre. Ed infatti, Battistuzzi gestisce male un brutto retropassaggio, servendo involontariamente Degeneri che a porta spalancata fa 2-1.

Contesa ora tiratissima, il Sedico arriva a cinque falli ad altrettanti minuti dalla sirena. L’allenatore del Cornedo però si fa ingolosire e manda Boscaro di movimento. Vitinho a porta vuota sbaglia subito il più facile dei gol, riscattandosi però al 15.53 da centrocampo. Poco dopo, timbra Dos Santos, imitato successivamente dal connazionale Pitondo. 5-1, quasi fatta. Il gol di Boscaro tiene vivo il finale, però sul 5-2 il cronometro diventa alleato della Giorik. Che vince ancora e adesso prova a guardare lassù.

Gianluca Da Poian - Corriere delle Alpi

GIORIK SEDICO - CORNEDO 5-2 (pt 0-0)
GIORIK SEDICO: Battistuzzi, Fenti, De Boni, Storti, Brancher, Pitondo, Dos Santos, Bottega, Vitinho, Gastaldello, Rossetto, Ditano. All.: Vladan Lazic (De Francesch squalificato).
CORNEDO: Simone Boscaro, Gonzato, Guerra, Degeneri, Grigolato, Pegoraro, Singh, Husaric, Giuliano Boscaro, Gonella, Stepic, Rubega. All.: Alberto Dal Cason.
ARBITRI: Sferrella di Pescara, Inserra di Caltanisetta. Crono: Agosta di Rovigo.
MARCATORI: st 3’59” Gastaldello, 5’17” Vitinho, 9’59” Degeneri (C), 15’53” Vitinho, 16’17” Dos Santos, 17’102 Pitondo, 17’24” Giuliano Boscaro (C).
NOTE: ammoniti Gastaldello (S), Singh (C).

 


altre notizie
09/12/2019
Prestazione sottotono del Giorik Sedico: il Nervesa [...]
06/12/2019
Giorik Sedico, c'è aria di big-match, Rossetto: "Col [...]
04/12/2019
Giorik Sedico, De Francesch: "La strada è giusta, gran [...]
03/12/2019
Giorik Sedico, De Francesch: "Avanti così, ma basta [...]
01/12/2019
Giorik, 20' per scacciare le streghe: Dos Santos ispira [...]
28/11/2019
E' una Giorik Sedico ferita, De Francesch: "Sabato non [...]
27/11/2019
Il Sedico rallenta, Vitinho: "Sappiamo di aver sbagliato, [...]
>> LEGGI TUTTE