SERIE B - 19/11/2019

Sedico per il poker, Battistuzzi: "Siamo contenti ma non possiamo fermarci"

Contro l'Olympia a Rovereto sarà la terza trasferta consecutiva. L'estremo difensore avverte: "Partita insidiosissima. Lì hanno già battuto il Nervesa e quasi portato via punti all'Arzignano. Il nostro obiettivo? Provare ad essere nelle prime cinque"

Inversione per la Giorik Sedico. Ma l’obiettivo resta sempre quello: vincere ancora, pur con la consapevolezza di affrontare un avversario pericoloso. Giocherà a Rovereto la formazione bellunese, perché sabato il Pala Ricolt è occupato. Dunque diventano tre le trasferte consecutive, considerando l’ultima vincente a Prata di Pordenone e quella del 30 novembre a Palmanova. Al momento la squadra viene da un filotto di tre successi di fila, iniziato a Belluno, proseguito contro il Cornedo e confermato in Friuli.
”Stiamo facendo bene”, commenta il portiere Steve Battistuzzi, la cui titolarità in campionato coincide sempre con una vittoria. ”Sabato siamo riusciti ad ottenere tre punti importanti. Dopo la sconfitta con il Pordenone il gruppo si è rialzato, pareggiando bene contro il Bubi Merano e vincendo il derby a Belluno. Un paio di partite che sono coincise con la svolta. Adesso siamo contenti ma non possiamo fermarci, manca ancora molto”.

Nel fine settimana l’ostacolo è l’Olympia. ”Partita insidiosissima. Lì da loro han già battuto il Nervesa e quasi portato via punti all’Arzignano. Queste sfide sono quelle che possono darti punti preziosi per i tuoi obiettivi. Qual è il nostro? Vogliamo provare ad essere nelle prime cinque”.

Fondamentale il supporto dei tifosi, con il gruppo Boars sempre presente. ”Anche sabato a Prata, sotto 2-0, non hanno smesso un secondo di incitarci. E aiuta molto...”.


altre notizie
09/12/2019
Prestazione sottotono del Giorik Sedico: il Nervesa [...]
06/12/2019
Giorik Sedico, c'è aria di big-match, Rossetto: "Col [...]
04/12/2019
Giorik Sedico, De Francesch: "La strada è giusta, gran [...]
03/12/2019
Giorik Sedico, De Francesch: "Avanti così, ma basta [...]
01/12/2019
Giorik, 20' per scacciare le streghe: Dos Santos ispira [...]
28/11/2019
E' una Giorik Sedico ferita, De Francesch: "Sabato non [...]
27/11/2019
Il Sedico rallenta, Vitinho: "Sappiamo di aver sbagliato, [...]
>> LEGGI TUTTE