SERIE B - 07/02/2020

Giorik all'esame Bubi. Deon: "Vogliamo batterli per riaprire il campionato"

Il massimo dirigente del Sedico presenta la sfida con la capolista: "Domani mi aspetto una gara molto combattuta, loro sono in testa alla classifica non per caso. Il nostro momento di forma ci fa approcciare alla partita con una certa fiducia e autostima"

È sicuramente il match clou del girone B cadetto in cui si incontreranno la capolista Bubi Merano e il Sedico in gran spolvero nelle ultime giornate. Il buon momento dei biancoazzurri viene commentato dal presidente Pierangelo Deon.

”Noi in questo momento stiamo bene e ora siamo anche noi una squadra con la sua identità avendo finalmente a disposizione tutti, cosa che nel girone di andata non è mai successa, grazie anche alla crescita degli elementi più giovani. Fisicamente siamo pronti, di solito il girone di ritorno è il nostro periodo preferito, dove riusciamo ad esprimerci meglio. Il nostro è un work in progress che procede nel migliore dei modi visto che ci alleniamo molto intensamente e, come ho accennato prima, al completo per cui – continua il massimo dirigente della Giork Sedico - anche la qualità degli allenamenti e della preparazione è ad un livello nettamente superiore rispetto a quando giocavamo a ranghi ridotti, e il tutto viene concretizzato nelle partite. La partita con il Pordenone ha detto che possiamo lottare anche noi per qualcosa di importante”.

Sulla gara con i giallorossi di Merano il presidente non si nasconde ed esprime il suo pensiero positivo.
”Domani mi aspetto una gara molto combattuta, in quanto loro sono in testa alla classifica non per caso, ma per una continuità di risultati conseguiti nel girone di andata e questo significa che è una corazzata, nonostante gli ultimi risultati. Il nostro momento di forma ci fa approcciare alla partita con una certa fiducia e autostima, ricordando anche che il Bubi Merano proprio contro di noi all’andata è uscito dal PalaRicolt con un pareggio che a noi è andato un po’ stretto. Quindi sicuramente noi proveremo a batterli – conclude Deon – per riaprire il campionato. Non a caso Taliercio ed Ugherani mi hanno detto che avere la possibilità di giocare queste partite è la miglior cosa che possa succedere ad una squadra, ed hanno perfettamente ragione”.

 


altre notizie
26/03/2020
Il Sedico li ha "liberati": Storti, Dos Santos, Vitinho e [...]
14/03/2020
Che ne sarà della stagione? Qui Sedico: "Game over, senza [...]
08/03/2020
Giorik Sedico, Deon realista: "La stagione è andata, senza [...]
19/02/2020
Giorik Sedico, derby da archiviare. De Francesch: [...]
14/02/2020
Giorik Sedico, imperativo tre punti. Storti: "Primo posto? [...]
12/02/2020
Giorik Sedico, tutto pronto per il derby. Deon: "Ci [...]
09/02/2020
La Giorik riapre il campionato: prima la rimonta, poi [...]
>> LEGGI TUTTE