SERIE B - 28/03/2018

Il Cdm Genova chiama Fortuna: "Il nostro obiettivo è fare bella figura"

Il presidente del club ligure non si "scopre" alla vigilia del match contro il Petrarca: "Siamo entusiasti di partecipare a questo evento e contenti di incontrare la più forte - sottolinea il presidente - vogliamo divertirci e fare una bella esperienza"

Sono giorni lunghi ed importanti per la Liguria del calcio a cinque e per il CDM Futsal Genova. Domani, a Padova, scatta la Final Eight di Coppa Italia di Serie B e mai una squadra ligure è arrivata cosi vicino alla coccarda tricolore. Ai genovesi, però, è toccato probabilmente lo scoglio più duro: i padroni di casa del Petrarca Padova, con fischio d’inizio alle ore 20.30.

Il presidente Matteo Fortuna, però, guarda solo il lato positivo: ”Siamo entusiasti di partecipare a questo evento, contenti di incontrare subito il Petrarca Padova, la squadra accreditata alla vittoria finale, in una cornice di pubblico sicuramente di altissimo livello. Il nostro obiettivo è andare a questa kermesse per fare bella figura, ci saranno televisioni, grande seguito. Vogliamo divertirci e fare una bella esperienza”.

Il CDM Futsal Genova si presenta alla Final Eight senza uno dei suoi giocatori più rappresentativi come Andrea Ortisi, bloccato da un infortunio al gomito. 

Gabriele Ingraffia (Foto SettimanaSport)


altre notizie
24/11/2020
CDM, Silon: "Abbiamo raccolto poco, siamo al lavoro per [...]
20/11/2020
La CDM in trasferta ad Avellino. Lo Conte: "Non regaleremo [...]
19/11/2020
Giovedì 24 due recuperi. E la nona giornata è stata [...]
18/11/2020
Fortuna adirato per il rosso a Foti: "O veniamo rispettati [...]
17/11/2020
CDM Genova, niente sconti in casa. Titon: "Vogliamo [...]
13/11/2020
CDM Genova, Lombardo dal Pesaro al... Pesaro: "Mentalmente [...]
12/11/2020
CDM, a Pesaro senza Ortisi: "Conosco i miei compagni, [...]
>> LEGGI TUTTE