SERIE A2 - 06/12/2018

Il CDM fa rotta su Volpiano. Lombardo senza Costa ma con Leandrinho e Foti

Il campionato riparte con il difficole collaudo con quella L84 vittoriosa due volte nei precedenti di Coppa. "Ma eravamo all'inizio della stagione - rileva il tecnico - stavolta mi auguro di portare a casa punti. Dalla squadra mi attendo più continuità"

Il CDM Genova guarda verso l’alto e si accorge che basta poco per entrare nel gruppo di chi si potrà giocare qualcosa di importante in questo campionato. Quarti in classifica, i liguri di patron Fortuna si apprestano ad affrontare l’ennesima sfida con la L84 con la consapevolezza di affrontare un test di ammissione all’etile. Michele Lombardo pensa positivo.
”Dobbiamo riprendere da dove abbiamo lasciato e provare a dare continuitá al nostro rendimento. La squadra durante la sosta ha lavorato sul piano atletico e, soprattutto, sull’intensitá”.
Luan Costa l’unico assente nel revival di Volpiano, terzo atto stagionale di una sfida che nei precedenti di coppa ha visto i piemontesi imporsi in entrambe le occasioni.
”Mi aspetto una gran bella partita tra due squadre che amano giocare senza paura. Li abbiamo incontrati due volte riportando due sconfitte, ma eravamo all’inizio: logico che sabato mi aspetto, e mi auguro fortemente, di portare a casa punti”.
Costa, dunque, salterà la trasferta con la L84, mentre saranno a disposizione Leandrinho, pienamente recuperato, e Foti, che ha finalmente scontato una squalifica di due giornate che, a causa del doppio turno di sosta, gli è costato oltre un mese di lontananza dal campo.


altre notizie
09/12/2018
Leandrinho torna ma non basta: il CDM Genova cede di misura [...]
07/12/2018
CDM Futsal Genova, prestigioso riconoscimento per la Scuola [...]
28/11/2018
E' (sempre) #futsalmercato: il CDM Futsal Genova saluta [...]
25/11/2018
Mazzariol e Pizetta fanno a chi segna di più: goleada del [...]
23/11/2018
Ortisi rientra nel CDM antiOssi. Core, il talismano: "Ma [...]
11/11/2018
Il CDM Futsal Genova ingabbia l'Asti, al Palasanquirico [...]
04/11/2018
CDM Genova, un lampo a Bolzaneto: Ortisi stende in extremis [...]
>> LEGGI TUTTE