SERIE A - 06/12/2019

CDM Genova, pari dalle forti emozioni: Pizetta e Juanillo firmano la rimonta

Il brasiliano e lo spagnolo recuperano nel finale consentendo alla squadra di mister Lombardo di trovare un punto prezioso in chiave salvezza. Si tratta del terzo risultato utile consecutivo per il team del presidente Fortuna

Cinque punti ottenuti consecutivamente nelle ultime tre gare. La CDM Genova allunga la serie utile e con una prova di carattere riesce a rimontare nel finale sul fanalino di coda Aniene, conservando il vantaggio di tre punti in classifica.

Avvio di gara scoppiettante al PalaVarazze, con Titon che per vie centrali si mette in proprio e sblocca il punteggio. Immediata la reazione ospite, è Sanna che da un metro beffa Pozzo con la deviazione sottomisura sul tiro di Villalva. Trascorrono nove secondi, Ortisi è lesto a ribattere la corta respinta di Timm sul tiro di Titon. Sono passati, appena, 4’30’’ dal fischio d’inizio e la CDM è avanti nel punteggio.

A trovare il pari sarà proprio l’estremo difensore Timm che, con un destro preciso e potente, finalizzerà sullo schema d’angolo battuto indietro a suo favore, a 16’13’’ sul cronometro. Una rete che di fatto conclude la prima frazione, seppure ci sarà ancora tempo per un’occasione per parte. Sanna esalta Pozzo, Luft in scivolata non riesce ad insaccare.

Nella ripresa i padroni di casa si fanno sorprendere nuovamente su azione da calcio d’angolo: Villalva da due passi porta in vantaggio per la prima volta la squadra laziale a 2’01’’. Lo stesso Villalva verrà espulso per doppia ammonizione. A 6’49’’ la CDM può sfruttare l’uomo in più ma non sarà così, anzi, non appena viene ristabilita la parità numerica in campo, Mazoni ruba palla e timbra il 2-4.

Potrebbe sembrare una mazzata per chiunque, ma non per questa CDM Genova che con carattere, cuore e tecnica, riesce a non perdere la testa, inserisce il power-play ed accorcia a 3’47’’ dalla fine con Pizetta che da posizione centrale, a difesa schierata, trova l’angolino dopo lo scambio con Juanillo. Trascorrono due minuti e stavolta è proprio Juanillo a dribblare un avversario e con un destro potente fa esplodere di gioia il pubblico di casa. Nel finale l’ultimo sussulto è di marca locale, con un altro gol di Juanillo, arrivato però pochi istanti dopo il suono della sirena ed annullato dall’arbitro.


CLICCA QUI PER LA CRONACA MINUTO PER MINUTO (fonte: ivg.it)

(foto: peperoncini)


altre notizie
30/09/2020
CDM Genova: nella nuova casa di Campo Ligure un triangolare [...]
28/09/2020
La CDM si è presentata a Campo Ligure, Fortuna: "Grande [...]
28/09/2020
Ramon indica la strada per la CDM: "Lavorare e crescere, [...]
27/09/2020
Segna sempre lui: doppio Silon, L84 ko. Poi è festa per la [...]
26/09/2020
Apre Jonas, chiude Ortisi: la CDM Genova battezza Campo [...]
26/09/2020
Silon in cerca del bis, la CDM di conferme: a Campo Ligure [...]
21/09/2020
La CDM è sulla strada giusta, lo dice Ortisi: "Pronti ad [...]
>> LEGGI TUTTE