SERIE B - 16/11/2017

Canottieri, che vittoria con la Fenice: "Il pubblico ci ha spinto alla rimonta"

Il dg Giuliano Talò si sofferma sul successo sui lagunari: "Devo ringraziare i tifosi che ci hanno dimostrato un grandissimo calore". Sabato è la volta del Vicinalis, già sconfitto in coppa Italia. L'obiettivo è conquistare i primi punti in trasferta

Rimontone pazzesco della Giesse Canottieri che, sotto 5-4 e spinto dal caloroso pubblico di casa, domenica scorsa è riuscito a superare la Fenice VeneziaMestre in un match pazzesco e conquistare tre punti d’oro. Quasi commosso il direttore generale Giuliano Talò mentre abbraccia uno per uno i suoi giocatori: ”Devo ringraziare il pubblico che ci ha dimostrato un grandissimo calore, spingendoci alla rimonta. Per il resto i ragazzi hanno dato tutto, facendoci tornare a vivere un pomeriggio come quelli dei tempi d’oro.Onore al VeneziaMestre, che non molla mai. Alla fine questa volta la vittoria ha sorriso a noi”.

Bellunesi chiamati ora alla prova Miti Vicinalis, compagine già affrontata e sconfitta in Coppa Italia nel primo impegno ufficiale di stagione. Sabato a Vazzola sarà campionato, e i biancoblù di Bortolini si godrebbero volentieri ancora un po’ la zona play-off. Per quanto riguarda l’infermeria, Brancher è tornato in pista mentre rientra momentaneamente al pit-stop Robson. C’è la sensazione di un gruppo voglioso di fare bene. Ma bisogna cominciare a fare risultato anche lontano dalle mura amiche.


altre notizie
19/10/2017
Il Canottieri mette l'abito da sera, Longo: "Grande [>>]
06/10/2017
Giesse Canottieri, Bortolini: "Bell'inizio, non [>>]
28/08/2017
Canottieri, rinnovate ambizioni: "Partire forte per poter [>>]
03/08/2017
Canottieri Belluno in rampa di lancio: si parte il 28 agosto [>>]
05/07/2017
#futsalmercato, la Canottieri parla spagnolo con Jorge Alba [>>]
>> LEGGI TUTTE