SERIE A2 - 11/01/2019

Petrarca per il riscatto, Cividini: "Massimo rispetto ma vogliamo la vittoria"

Sulla strada dei bianconeri l'attuale capolista Città di Asti: "Sarà sicuramente una grande partita, siamo carichi al massimo. Sappiamo che per noi si tratta della prima finale e la affronteremo come sempre abbiamo fatto finora, ossia al massimo della concentrazione"

La battuta d’arresto in casa del Carrè Chiuppano nell’ultimo atto del girone di andata oltre ad interrompere la striscia positiva dell’Italian Coffee Petrarca che durava da otto giornate, fa scivolare i bianconeri in seconda posizione alle spalle del Città di Asti. Ma è una situazione temporanea, visto il recupero con il Città di Sestu che attende gli uomini di Giampaolo. Prima, però, la chance di effettuare il contro sorpasso potrebbe offrirla lo stesso scontro diretto con i piemontesi che all’andata si imposero 4-3.

”Sarà sicuramente una grande partita, siamo carichi al massimo – confida Jean Cividini -. Sappiamo che per noi si tratta della prima finale e la affronteremo come sempre abbiamo fatto finora, ossia al massimo della concentrazione. Massimo rispetto per l’avversario, ma vogliamo la vittoria!”.

Il bomber bianconero torna sull’inatteso stop nel derby e traccia un primo bilancio: ”E’ stata sicuramente una brutta giornata per tutti, una giornata davvero storta. Abbiamo provato davvero di tutto per riprenderla ma tra i tanti legni colpiti e le parate del portiere avversario, il pallone sembrava proprio non volesse entrare. Bravi loro, comunque, a sfruttare tutte le occasioni capitate. Siamo una grande squadra e puntiamo ovviamente ad arrivare il più in alto possibile – prosegue il pivot -, perché abbiamo le potenzialità per farlo. Dipenderà soltanto da noi! La stagione sin qui, quindi, la valuto alla grande perché in questo team nessuno pensa a se stesso ma al gioco di squadra che è l’aspetto più importante e la chiave per vincere”.

 


altre notizie
23/03/2019
Semaforo verde a Merano: Italian Coffee Petrarca, ora lo [...]
22/03/2019
L'Italian Coffee Petrarca punta il Bubi... e bomber [...]
22/03/2019
Petrarca, vantaggio risicato: "Non ancora sufficiente per [...]
09/03/2019
Italian Coffee Petrarca, ruggito verso l’A1: travolta la [...]
07/03/2019
Petrarca, la ricetta di Dudù Costa per la A: "Non dobbiamo [...]
05/03/2019
L'Italian Coffee Petrarca volge lo sguardo al futuro: [...]
02/03/2019
Petrarca, Dudù Costa riprende il Milano ma le inseguitrici [...]
>> LEGGI TUTTE