SERIE A - 08/11/2019

Italian Coffee Petrarca-Lido di Ostia, una sfida in famiglia... Giampaolo

Padre vs figlio. Il coach: "Sarà una sensazione particolare, non posso nasconderlo. Ma sono sicuro che passerà tutto al fischio d'inizio. I livelli di attenzione dovranno essere altissimi perchè la gara è di importanza cruciale per il campionato e non possiamo permetterci distrazioni"

Sabato sarà sfida in famiglia per il tecnico dell’Italian Coffee Petrarca Luca Giampaolo. Nella gara casalinga del Petrarca contro la Todis Lido di Ostia, l’allenatore bianconero, che a Ostia ci vive da sempre, affronterà il figlio. Roberto Giampaolo, classe 2001, infatti da quest’anno milita nella Todis neopromossa in Serie A, tra presenze in prima squadra e under 19. Il giovane Giampaolo, che nel passato calcistico annovera trascorsi nella Totti School e in diverse squadre romane di settore giovanile, oltre ad un periodo di prova al Cittadella un paio di stagioni fa, da quest’anno ha seguito le orme paterne, entrando nel mondo del calcio a 5. ”Sarà una sensazione particolare, non posso nasconderlo – afferma il tecnico di Ostia – Ma sono sicuro che per entrambi passerà tutto al fischio d’inizio – prosegue il tecnico del Petrarca – I livelli di attenzione dovranno essere altissimi da parte nostra perchè la  gara è di importanza cruciale per il nostro campionato e non possiamo permetterci distrazioni”.

In effetti la Todis Lido di Ostia vista lunedì sera nel posticipo con l’Arzignano non si è mossa male. ”Assolutamente, la Todis è una formazione solida con valori importanti e ben allenata da un lupo di mare come Roberto Matranga, di cui mi onoro di essere amico. E’ una formazione che lo scorso anno, oltre a vincere il Campionato di A2, ha centrato la Semifinale di Coppa Italia di A2 e la Semifinale di Coppa della Divisione. Sono risultati che non arrivano certo per caso, ma sono il frutto di un lavoro importante che parte da un team dirigenziale molto affiatato”.

Redazione PadovaSport.Tv


altre notizie
20/11/2019
L'Italian Coffee verso il #futsalmercato: Mustafov in [...]
19/11/2019
Italian Coffee Petrarca, Morlino: "Intervenire ora sul [...]
09/11/2019
Cividini, colpo da tre punti! Il Petrarca Padova soffre, [...]
02/11/2019
Urio e Revert non bastano: l'Italian Coffee Petrarca si [...]
30/10/2019
Petrarca, Sampaio è pronto: "Sarà facile inserirsi, [...]
25/10/2019
Anche questa Anteprima diventa ufficialità: Conrado [...]
25/10/2019
Giampaolo avvicina l'Anteprima all'ufficialità: [...]
>> LEGGI TUTTE