SERIE B - 20/05/2019

Un grande Da Silva trascina l'Aosta: Carmagnola, due gol da rimontare al ritorno

La squadra di Giuliano costretta alla resa dalla strepitosa performance del brasiliano, autore di quattro gol nel 5-3 che i valdostani hanno imposto alla Elledi in gara-1 della finale playoff. Secondo atto a Caramagna: si gioca venerdì alle 20,30

Il primo atto della finalissima play-off del girone A, se lo aggiudica l’Aosta. Nel tardo pomeriggio di ieri al centro sportivo ”Montfleury”, l’Elledì MyGlass Carmagnola è stato superato per 5-3. Impianto sportivo gremito, con folta e colorata rappresentanza carmagnolese.

LA CRONACA - Destro di Bussetti al terzo minuto, fuori di poco. 7’ e ancora Bussetti protagonista: pallonetto sull’uscita di Belmonte e 0-1. Zamburlin decisivo su due conclusioni, però deve poi arrendersi sul destro insidioso di capitan Vona e 1-1 all’11’. I valdostani mettono la freccia al 14’, Zatsuga imbuca sul secondo palo per Da Silva, appoggio comodo comodo e 2-1.

Contropiede ospite con Oanea e Bussetti, Belmonte si supera con due salvataggi strepitosi. Pareggio Elledì MyGlass con capitan Oanea al 17’: bordata di Pereira e tap-in ravvicinato del numero 10, con palla in fondo al sacco! Squadre al riposo sul 2-2.

Berthod (classe 2003) rileva Belmonte tra i pali ad inizio secondo tempo. Sinistro Da Silva dopo tre minuti e 3-2 gialloblu. Sassata di Pereira su punizione, Berthod respinge. Vona spedisce fuori una buona occasione, poi al nono minuto conclusione palo-gol di Minchillo e splendido 3-3 per il Carmagnola.

4-3 Aosta con Da Silva al 13’, ma gli ospiti sfiorano il pareggio con uno straordinario Di Muro. Destro out di Tyshchenko, piede di Berthod su Oanea, tiro libero per i gialloneri a 42 secondi dalla fine: Berthod para la conclusione di Oanea. A tempo praticamente scaduto, Da Silva firma il suo poker con uno slalom: 5-3 e fine match.

Venerdì 24 maggio (ore 20,30) al palasport di Caramagna Piemonte, si giocherà il ritorno tra Elledì MyGlass Carmagnola e Aosta. In palio, un posto in Serie A2. Per l’occasione, la società chiama a raccolta tutti i tifosi gialloneri: serve il sesto uomo in campo.

Danilo Lusso - Ufficio Stampa Elledi MyGlass Carmagnola

AOSTA-ELLEDI’ MYGLASS CARMAGNOLA 5-3 (pt 2-2)
AOSTA: Berthod, Esposito, Fea, Pettinari, Rosa, Bellafiore, Calli, Da Silva, Vona, Mascherona, Belmonte, Zatsuga. All.: Rodrigo Rosa.
ELLEDI’ MYGLASS CARMAGNOLA: Ganci, Giuliano, Sandri, Pereira, Di Muro, Bussetti, Oanea, Tyshchenko, Ottobre, Minchillo, Lahaye, Zamburlin. All.: Francesco Giuliano.
ARBITRI: Suelotto di Bassano del Grappa e Saggese di Rovereto; crono: Piana di Biella.
MARCATORI: 7’ pt Bussetti (C), 11’ pt Vona (A), 14’ pt Da Silva (A), 17’ pt Oanea (C), 3’ st Da Silva (A), 9’ st Minchillo (C), 13’ st Da Silva (A), 20’ st Da Silva (A).
NOTE: ammoniti Zamburlin, Giuliano, Pereira (C); allontanato dalla panchina per proteste, nel corso del secondo tempo, il fisioterapista giallonero Tavella.

 


altre notizie
29/04/2020
Cataforio, Zema rilancia la proposta: "Restituire le [...]
06/04/2020
Praticò elogia il suo Cataforio: "Stagione da [...]
16/03/2020
Che ne sarà della stagione? Sismo: "Bisogna cercare di [...]
05/03/2020
Cataforio, Zema: "Giusto fermare i campionati, forse si è [...]
05/03/2020
Scheleski crede nel Cataforio: "Contro il Melilli a viso [...]
02/03/2020
Il Cataforio tuona contro gli arbitri: "Basta con questa [...]
02/03/2020
Cataforio frenato nella rimonta: sconfitta di misura, la [...]
>> LEGGI TUTTE