SERIE B - 08/07/2019

Aquile Molfetta, il talento di casa non si muove: rinnova Antonio Murolo

Il classe '97, dopo una stagione da applausi, è un punto fermo del progetto molfettese. "Sono davvero di felice di proseguire questa avventura con la Sefa - dice il talento.- L'ambiente merita molto e voglio ripagare la fiducia che mi hanno concesso" 

Ancora rinnovi importanti in casa Sefa Molfetta, il sodalizio di Donato De Giglio continua valorizzando i talenti locali ed è lieto di rinnovare la fiducia ad Antonio Murolo.

Il talento, ”molfettese doc”, arrivato nella sessione estiva dello scorso anno si è messo subito a disposizione con la sua umiltà, al servizio di una squadra dotata di elementi di grande personalità.

Il classe ’97 è stato un grande acquisto anche in prospettiva futura ed al primo anno con la casacca delle Aquile Molfetta ha messo a segno ben sette reti dimostrando forza fisica e tanta tecnica in un girone ricco di atleti di categorie nettamente superiori.

La conferma di Antonio Murolo certifica le ambizioni e la crescita dei propri talenti e sicuramente il molfettese potrà dimostrarsi ancora una volta un elemento sempre più importante per lo scacchiere di mister Rutigliani.

”Sono molto felice di poter continuare quest’ avventura con la maglia delle Aquile- esordisce così il talento molfettese- In questa stagione voglio dimostrare ancora di più il mio valore con costanza e serietà. Molfetta –ammette Murolo- e tutta la società merita molto, quindi cercheremo di puntare sempre più in alto senza porci limiti. Personalmente –conclude Antonio Murolo- ci tengo a ringraziare il presidente e l’intera dirigenza per la fiducia che mi stanno dando ed il mio obiettivo sarà sempre quello di ripagarla al meglio. Sempre Forza Aquile!”

#cetudikafà

Domenico Introna- Ufficio Stampa Sefa Aquile Molfetta


altre notizie
29/04/2020
Cataforio, Zema rilancia la proposta: "Restituire le [...]
06/04/2020
Praticò elogia il suo Cataforio: "Stagione da [...]
16/03/2020
Che ne sarà della stagione? Sismo: "Bisogna cercare di [...]
05/03/2020
Cataforio, Zema: "Giusto fermare i campionati, forse si è [...]
05/03/2020
Scheleski crede nel Cataforio: "Contro il Melilli a viso [...]
02/03/2020
Il Cataforio tuona contro gli arbitri: "Basta con questa [...]
02/03/2020
Cataforio frenato nella rimonta: sconfitta di misura, la [...]
>> LEGGI TUTTE