SERIE C1 - 14/12/2019

#Day12: il Giorgione travolge l'Hellas nella supersfida. Tiemme e Dibiesse ok

Incredibile a Verona: la squadra di Marani vince per 8-2 e si porta a due lunghezze dalla vetta. Anche la Gifema a -2 dopo il 3-1 allo Schio. In ascesa Valli e Cosmos. In coda, Turiaco ne fa cinque e schianta il Padova, Miane torna a sperare, bene lo Spinea

Roba da non credere! Che cosa ha fatto il Giorgione: vince con un incredibile 8-2 lo scontro al vertice sul campo dell’Hellas imbattuta capolista, si porta a due lunghezze dalla prima della classe e con la Gifema, che a sua volta piega lo Schio, riapre la corsa per il primato alla vigilia dell’ultima giornata del girone di andata.
Ma non solo: del ko dell’Hellas ne approfitta anche il Valli, che regola con qualche sofferenza di troppo il Rossano, e anche il Cosmos, che annienta l’Annia. In coda, la Tiemme risorge a Padova e la Dibiesse infila la seconda vittoria interna consecutiva riaprendo la bagarre per la sopravvivenza.

Ed entriamo nel dettaglio di questa penultima giornata di andata, che non ha ancora sciolto del tutto il rebus delle ultime tre squadre che giocheranno la Final Eight di Coppa Italia a inizio gennaio: con in teoria anche la Tiemme rientrata nel giro, in corsa ci sono ben sei formazioni per tre posti.

Dunque, il clamoroso successo del Giorgione a Verona. Castellani avanti al riposo con il gol di Gui De Mello con l’Hellas totalmente in partita e anche sfortunata, ma accade tutto nella ripresa: in avvio la squadra di Marani infila la porta della capolista con Romanato e Brunelli, Hellas col portiere di movimento ma i castellani sono impietosi. Altre due volte Brunelli, Scarparo, Del Mestre e infine Felipe De Mello portano il Giorgione sull’ottovolante. Carone e Buonanno i realizzatori delle due segnature scaligere: ma nulla da eccepire, il Giorgione ha vinto con pieno merito.

La Gifema ne approfitta e risolve la sfida con lo Schio nel secondo tempo dopo che all’intervallo le due sfidanti erano andate col risultato di partenza. Al vantaggio di Bertoldo risponde Celebic, poi è il solito Guidolin a riportare avanti la squadra di Terzariol che chiude il match con il gol del 3-1 di Beltrame. Padovani a -2 dalla vetta in compagnia del Giorgione.

Il Valli va sul 3-0 al riposo nel derby vicentino: segnano Radujkovic, Rogerio Mielo e Deuner. Accorcia Torresan, ancora Radujkovic sul tabellino per il 4-1, per lo United vanno ancora a bersaglio Kouch e Benaba. Finisce 4-3, anche il Valli accorcia le distanze dal vertice.

Serata favorevole anche al Cosmos che batte l’Annia Serenissima per 5-2. Nel primo tempo botta e risposta tra De Mello e De Battista: sul 2-2 arriva la tripletta di De Mello, l’allungo decisivo è a firma di Querin e Sebbar.

In corsa per la Coppa Italia c’è anche lo Spinea che non da scampo al Verona. Veneziani avanti con Zannata, raddoppia Karoich, Penzo e Saviolo portano il parziale sul 4-0, Langè accorcia per gli ospiti, il 5-1 è di Scandagliato, un autogol fissa il 5-2 conclusivo per il team di patron de Lio.

Nelle zone di retrovia brindano Tiemme Grangiorgione e Dibiesse Miane. Alla Gozzano, si rilancia la squadra di Bragagnolo, trascinata dalla cinquina di Turiaco: gli rispondono Cabinata e il debuttante Enache, ma Tilal e Dè Garcia portano la Tiemme sul 4-2 a metà gara. Cabral e Celin rispondono al bomber ex Altamura e Petrarca, che chiude i conti per un 7-4 che fa compiere un bel passo in avanti ai trevigiani, lasciando il Padova in penultima posizione, a tiro della Dibiesse.

La squadra di Tonet ottiene la seconda vittoria stagionale costruendola nel primo tempo con la doppietta di Lindim Tela e la marcatura di Selmanosky. Il Murazze resta in partita con il gol di Penzo ma nella ripresa non basta Porzionato. I trevigiani esultano e accorciano sensibilmente il loro ritardo dalla zona salvezza.

CLICCA QUI PER RISULTATI E CLASSIFICA


altre notizie
13/12/2019
Giorgione, è il momento della verità. Marani: [>>]
05/12/2019
Giorgione, e adesso giù la maschera! Romanato: "Non siamo [>>]
29/11/2019
Il Giorgione fa rotta su Schio. Marani conta sulla [>>]
21/11/2019
Giorgione, c'è aria di big-match. Dudu Vecchiato: [>>]
14/11/2019
Giorgione, a San Martino per i tre punti. Marani: "Ci siamo [>>]
06/11/2019
Marani bacchetta il Giorgione: "Dobbiamo tornare a [>>]
17/10/2019
Il Giorgione riceve il Calcio Padova. Becegato: "Non [>>]
>> LEGGI TUTTE