SERIE C1 - 14/03/2019

Il Giorgione a vele spiegate. Cerantola ci crede: "Playoff? Ci siamo anche noi"

Il giovane talento trevigiano analizza il successo ottenuto contro il Montecchio, si gode il momento coinciso con otto risultati utili di fila e punta il mirino sulla sfida casalinga con lo Schio, passaggio fondamentale per restare in corsa per la post-season

Chiamiamola squadra del momento. E soprattutto non chiamiamola squadra rivelazione. Perché il Futsal Giorgione è tutto fuorchè una sorpresa. Anzi, è la dimostrazione che il lavoro paga. Anni di programmazione, di fondamenta ben costruite e radicate per terra, con un lavoro certosino e di primissima qualità nella valorizzazione del proprio settore giovanile, che da anni sforna talenti in quantità industriale, sotto le sapienti mani di Robson Marani.

”Venerdì abbiamo giocato un’ottima partita – spiega Davide Cerantola - anche se verso la fine abbiamo calato un po’ il nostro ritmo. Certo, abbiamo giocato contro una squadra che aveva bisogno come il pane di punti per la salvezza, però il nostro atteggiamento è stato ottimale fino a buona parte della ripresa, poi ci stava pure un calo fisiologico quando la partita era ormai decisa”.

Eh si, il calendario non viene molto in aiuto del Giorgione, perché stavolta, in casa, arriverà un avversario che è reduce dal colpaccio della passata giornata di campionato, ha nel dna la voglia di non mollare mai, e soprattutto andrà a caccia di pesantissimi punti salvezza nel momento decisivo della stagione.

”Ci aspetta una partita di fuoco, perché saremo contro lo Schio che la settimana scorsa ha centrato l’ultima vittoria contro l’A-Team. Stanno passando un bel periodo anche loro, quindi ci sarà da lottare per portare a casa la vittoria”.

Nicola Ciatti


altre notizie
04/04/2019
Giorgione al derby. Marani: "Grande stagione: ora vogliamo [...]
28/03/2019
Giorgione con vista playoff. Brunelli è carico: "Serie B? [...]
07/03/2019
Giorgione, Marani: "Tanti punti di differenza dalla seconda [...]
28/02/2019
Giorgione, testa e cuore contro il Sanvemille. Milani: [...]
14/02/2019
Il Giorgione non si pone limiti. Alessio: "Spinea da non [...]
13/02/2019
Femminile, Giorgione e il Campionato U19. Crapanzano: [...]
31/01/2019
Il Giorgione verso il Padova. Fraccaro: "Il fattore campo [...]
>> LEGGI TUTTE