SERIE B - 05/11/2018

Il Futsak Askl sbanca Ancona e conquista il primo storico successo in serie B

I padroni di casa costretti a inseguire per tutta la partita, la squadra allenata da mister Fusco può così festeggiare la prima vittoria del campionato cadetto. Il Cus, invece, prosegue nel suo periodo di crisi, nonostante una grande prova di Belloni

Prosegue il momento no per la formazione anconetana del CUS Ancona, che esce sconfitta nella gara casalinga contro la Futsal ASKL C5. Gara sempre in salita per i padroni di casa, nella prima frazione gli ospiti si portano sullo 0-2, quindi il recupero cussino porta le firme di Carnevali e Belloni, prima di capitolare nuovamente per il 2-3 in favore della formazione di Ascoli, e si va al riposo.

La ripresa si apre con il nuovo recupero del CUS Ancona con Belloni che trova la rete del 3-3, ma è solo un’illusione, sono ancora gli ospiti a mettersi in evidenza e far loro la gara portandosi addirittura sul 3-7, il sigillo finale è di capitan Junior per il definitivo 4-7 che rende appena meno amaro il passivo.

Ufficio stampa


altre notizie
15/05/2019
Cottilli, applausi... a metà all'ASKL: "Salvezza [...]
12/04/2019
ASKL, vietato abbassare la tensione. Sestilli: "Col Gadtch [...]
05/04/2019
ASKL, brividi da... bassa quota. Fusco: "A Corinaldo sfido [...]
22/03/2019
Futsal Askl, adesso non puoi più sbagliare. Fusco: "Gara [...]
15/03/2019
Traini si concentra sul presente: "ASKL, ora pensiamo a [...]
22/02/2019
L'Askl è tornato a correre, Alex Ricci: "Pronti a [...]
15/02/2019
ASKL, a Fano crocevia per i playoff? Bottolini: "Per ora [...]
>> LEGGI TUTTE