SERIE B - 28/07/2019

#futsalmercato: Laino e Morganti, doppio innesto di spessore per la Mattagnanese

Sono giorni caldi a Borgo San Lorenzo, con il patron Quartani che ha messo il punto su due pesantissimi colpi: presi il portiere ex Prato e l'universale lo scorso anno alla Gisinti. Grande la soddisfazione espressa dal leader mugellese

E’ una Mattagnanese decisa a fare sul serio quella che in questi giorni ha mosso i primi passi sul mercato piazzando i primi colpi in entrata, formalizzati attraverso alcuni post sulla pagina ufficiale facebook del club. Si tratta del portiere Edoardo Laino, ventuno presenze in A2 nell’ultima stagione con la maglia del Prato; e Nicola Morganti (nella foto assieme al patron Sandro Quartani), universale anch’egli proveniente dalla seconda divisione, ma dal fronte Gisinti. Due innesti di primo piano per mister Roberto Coccia

”L’arrivo di Laino è stato fortemente voluto dalla società - riporta la motivazione ufficiale del club postata su facebook - per impreziosire la squadra di un giocatore di grande esperienza e sicuro rendimento, che con le sue prestazioni saprà dare sicurezza a tutto il reparto arretrato.

Un compito importante quello di Laino, in quanto raccoglierà l’eredità di Mirko Fredducci, portiere che ha difeso la nostra porta dalla Serie C2 alla Serie B ed al quale facciamo un grande ’in bocca al lupo’ per il suo futuro sportivo e professionale”.

Per quanto riguarda, invece, Morganti...

”Universale, è considerato di gran lunga uno dei migliori giocatori in Toscana nel suo ruolo ed il suo innesto è stato fortemente voluto dalla società per aggiungere ulteriore qualità ed esperienza alla rosa. Con questo acquisto, la squadra capitanata da bomber Leroy Righeschi aggiunge un altro importante tassello da affidare alle direttive di mister Roberto Coccia. Un bel mix di giocatori quello che sta nascendo, con elementi di esperienza a cui saranno affiancati giovani prospetti, ma già pronti per la categoria”.

La soddisfazione del club per quest’ultimo colpo è nelle parole del patron Sandro Quartani.

”Abbiamo inseguito e voluto Morganti a tutti i costi e per questo non posso che essere felice per il suo arrivo nella famiglia Mattagnanese. Nicola ha abbracciato il nostro progetto nonostante fosse cercato da compagini di Serie A2 e ciò ci rende ancora più orgogliosi per la sua scelta in quanto in assoluto uno dei migliori giocatori della Toscana”.

Riguardo l’arrivo di Laino interviene il presidente Tommaso Quartani.

”E’ una grande soddisfazione per noi poter annunciare l’acquisto di Laino, portiere di categoria superiore che con la sua esperienza potrà aumentare il tasso tecnico della squadra. L’ acquisto di Edoardo, non è stato facile visto che per lui i colori del Prato sono la sua seconda pelle, ma proprio per questo ci inorgoglisce ancora di più la sua scelta”.


altre notizie
09/10/2019
ASKL, Cottilli non si scompone: "Abbiamo iniziato in [...]
08/10/2019
ASKL, Sapinho: "Prendiamo gol per ingenuità, possiamo [...]
04/10/2019
ASKL, Sapinho non si fida della Sangiovannese: "Sarà un [...]
30/09/2019
L'Askl torna sul #futsalmercato: annunciato [...]
25/09/2019
Sapinho non ha fretta: "Siamo tranquilli, le sconfitte [...]
22/09/2019
Askl, trasferta amara: L'Aquila colpisce con Fantauzzi [...]
04/09/2019
La serie A in scena ad Ascoli: sabato c'è il "Memorial [...]
>> LEGGI TUTTE