SERIE B - 04/12/2019

L'Askl si rialza, Sapinho: "A Grosseto una vittoria di grande personalità"

Il tecnico non pensa al futsalmercato: "La squadra sta bene, abbiamo qualche infortunio però è normale in questo periodo. Non vogliamo lasciare partire nessuno,  il nostro "acquisto" sarà far continuare la crescita dei ragazzi, siamo fieri e contenti del loro percorso"

La sconfitta contro Gubbio ha riportato tra i comuni mortali la formazione della Askl, che riprende lo strepitoso cammino fatto finora vincendo a Grosseto per 2-1. Non è stata una gara facile per vari motivi, come spiega il tecnico brasiliano Sapinho:

”È stata una vittoria sofferta, un po’ per la loro squadra, le assenze della nostra e anche la sconfitta con il Gubbio che inevitabilmente si è fatta sentire a livello psicologico. Abbiamo faticato un po’ perché abbiamo trovato una squadra affamata di punti e hanno provato a metterci in difficoltà in tutti gli aspetti, però alla fine ce l’ abbiamo fatta con grande personalità e la voglia di non mollare mai”.

Il tecnico ascolano fa il punto della situazione anche in vista di eventuali movimenti di mercato dopo l’apertura della finestra invernale:
”La squadra sta bene, abbiamo qualche infortunio però è anche normale in questo periodo. Io ho una lussazione alla spalla, Lorenzo Di Girolamo con una piccola botta di gioco e Gaetano Solferino con un fastidio al ginocchio. Io penso che per il progetto che abbiamo – continua Sapinho - non vogliamo lasciare partire nessuno e il nostro principale ”acquisto” sarà far continuare la crescita dei nostri ragazzi, siamo fieri e contenti del loro percorso”.

 


altre notizie
16/03/2020
Che ne sarà della stagione? Cottilli: "Soluzioni? Ci sono [...]
13/03/2020
L'ASKL saluta Santi Heredia: "Torno in Argentina, ma è [...]
27/02/2020
L'Askl vuole prendersi i play-off, Iaconi: "Col Cagli [...]
19/02/2020
Askl, Sestili punta sulla difesa: "Mattagnanese? Serve [...]
14/02/2020
Askl, Sapinho non si fida della Lastrigiana: "Gara ostica, [...]
13/02/2020
Askl, giù la maschera. Di Fabio: "Ottenuta la salvezza, [...]
30/01/2020
L'Askl pensa al colpaccio, Galanti: "Col Prato sarà [...]
>> LEGGI TUTTE