SERIE B - 06/12/2019

Askl, Sestili: "Vittoria fondamentale, il ko col Gubbio poteva buttarci giù"

Il capitano racconta il match con l'Atlante e presenta la sfida alla Poggibonsese: "E' stato un successo davvero importante. Non conosco bene i prossimi avversari ma dobbiamo cercare di fare la nostra partita, giocando al cento per cento delle nostre possibilità"

Prova superata per l’Askl, tornato a correre dopo il ko casalingo contro il Gubbio. In Toscana, sul campo dell’Altante Grosseto, è arrivata un’importante vittoria per la truppa di Sapinho.

Cristiano Sestili, però, ci va cauto. ”Sapevo che potevamo fare bene, ma non mi aspettavo questa costanza nei risultati – esordisce il capitano -. Siamo consapevoli di non essere una delle squadre favorite per la vittoria del campionato, ma lavoriamo ogni giorno per diventarlo al più presto. Non siamo ancora a metà stagione, e le somme si tirano all’ultima giornata di ritorno: solo a quel punto potremo capire il nostro valore. Contro l’Atlante è stato un successo fondamentale perché venivamo da una sconfitta in casa contro il Gubbio che poteva buttarci giù di morale dopo un periodo molto positivo. L’Atlante, pur essendo una squadra molto giovane – spiega - ci ha messo in difficoltà grazie alla qualità dei singoli, dimostrando che la classifica non rispecchia il loro valore reale. La mancanza del mister e di Canale in campo si è fatta sentire soprattutto sulla gestione del possesso palla, che abbiamo compensato con il sacrificio e la forza del gruppo”.

Nel prossimo turno, in casa, sfida alla Poggibonsese: c’è il fattore campo da sfruttare. ”Sinceramente non conosco bene chi avremo di fronte e della classifica mi fido poco visto gli ultimi risultati. Noi dobbiamo cercare di fare la nostra partita al cento per cento delle nostre possibilità, perché è solo in questo modo che possiamo portare a casa il risultato. Sabato dovremo metterci ancora più impegno perché giochiamo davanti ai nostri tifosi che ci seguono sempre più, e vogliamo assolutamente far bene anche per loro”.


altre notizie
16/03/2020
Che ne sarà della stagione? Cottilli: "Soluzioni? Ci sono [...]
13/03/2020
L'ASKL saluta Santi Heredia: "Torno in Argentina, ma è [...]
27/02/2020
L'Askl vuole prendersi i play-off, Iaconi: "Col Cagli [...]
19/02/2020
Askl, Sestili punta sulla difesa: "Mattagnanese? Serve [...]
14/02/2020
Askl, Sapinho non si fida della Lastrigiana: "Gara ostica, [...]
13/02/2020
Askl, giù la maschera. Di Fabio: "Ottenuta la salvezza, [...]
30/01/2020
L'Askl pensa al colpaccio, Galanti: "Col Prato sarà [...]
>> LEGGI TUTTE