SERIE B - 13/12/2019

L'Askl ha ripreso a correre, Canale: "Contro la capolista Ancona senza paura"

Il laterale bianconero: "La squadra sta bene, soprattutto a livello psicologico, visto che veniamo da due vittorie consecutive che ci danno sicuramente morale e forza. Sarà una partita dura ma sono sicuro sapremo dire la nostra e giocarcela"

Due vittorie consecutive e cammino ripreso dopo la sconfitta contro Gubbio: l’Askl Futsal si appresta a disputare l’ultima gara del girone di andata con il vento in poppa e il morale alto. Contro la capolista Cus Ancona, però, non sarà una gara facile, ma Lorenzo Canale, laterale bianconero, analizza positivamente il momento della sua squadra:

”La squadra sta bene, soprattutto a livello psicologico, visto che veniamo da due vittorie consecutive che ci danno sicuramente morale e forza per affrontare la capolista Ancona senza paura. Per quanto riguarda la condizione fisica abbiamo Sapinho infortunato e Solferino non al 100%, ma sono sicuro che tutti gli altri daranno il massimo per non far sentire la loro mancanza. Per noi sarà una partita dura – continua Canale - perché affrontiamo una squadra tra le candidate alla vittoria finale, in casa loro in un campo difficile, contro giocatori di qualità. Ma sono sicuro che sapremmo dire la nostra e giocarcela, ci stiamo allenando bene per questo e soprattutto non abbiamo nulla da perdere”.

Il cammino della formazione ascolana e ancora lungo e ci sono squadre che possono insidiare il posto nei playoff da conquistare:
”Sicuramente due tra Ancona, Gubbio e Prato accederanno ai playoff, perché una di loro credo che vincerà il campionato. Poi siamo in 3 per due posti: Askl, Sangiovannese e Mattagnanese. Ma non sottovalutarei la Lastrignana che gioca molto bene”


altre notizie
14/02/2020
Askl, Sapinho non si fida della Lastrigiana: "Gara ostica, [...]
13/02/2020
Askl, giù la maschera. Di Fabio: "Ottenuta la salvezza, [...]
30/01/2020
L'Askl pensa al colpaccio, Galanti: "Col Prato sarà [...]
23/01/2020
L'Askl chiede strada alla CTS Grafica. Galosi: "Sono [...]
21/01/2020
ASKL, Sapinho è fiducioso: "Non è il caso di fare drammi, [...]
16/01/2020
Askl, il grido di battaglia di capitan Sestili: "Manteniamo [...]
05/01/2020
L'Askl scalda i motori, Sapinho: "Ci attende un girone [...]
>> LEGGI TUTTE