SERIE B - 27/02/2020

L'Askl vuole prendersi i play-off, Iaconi: "Col Cagli non possiamo sbagliare"

"Sappiamo che ancora nulla si può dare per scontato e dobbiamo impegnarci per aggiudicarci il posto nei play-off - dice il giovane giocatore. - Lo meritiamo sia noi che la società per quello che sta facendo. Sabato affrontiamo una squadra in ripresa"

Il traguardo dei playoff non è lontano per l’Askl e nel prossimo turno ad attendere i ragazzi di mister Sapinho c’è il match contro il Cagli. Marchigiani che sono reduci da una sconfitta, contro la Mattagnanese ed a commentare il momento dei suoi, in vista anche dello scontro di sabato è il giovane U19 Mirko Iaconi, arrivato a dicembre ma che è stato già inserito in pianta stabile anche in prima squadra.

”Se avessimo vinto sabato ci sarebbe bastato un punto nelle prossime cinque gare, però non essendo arrivata la vittoria, ancora c’è da lavorare. Sappiamo che ancora nulla si può dare per scontato e dobbiamo impegnarci intensamente per aggiudicarci il posto nei play-off, che ritengo meritiamo sia noi giocatori che la società per quello che sta facendo”.

La gara cruciale per tagliare il traguardo potrebbe essere quella di questo sabato, il derby contro Cagli, che nell’ultimo turno ha fermato sul pari un’altra concorrente per i playoff, la Sangiovannese. Per Iaconi non sarà certo facile (tra l’altro Sapinho rinuncerà al capitano Sestili), visto che a questo punto del campionato chi lotta per la salvezza ha la stessa fame di punti di chi se la sta giocando per i playoff.

”Sabato affronteremo una squadra che si sta riprendendo e vuole risalire dai bassifondi della classifica, in cerca della salvezza come dimostra il pareggio con la Sangiovannese. Sappiamo che non sarà facile e giocheremo al massimo e per far sì che questo sia possibile ci siamo impegnati tantissimo nel corso di questa settimana, lavorando sodo allo scopo di affrontare il derby contro una squadra in forma, che non può permettersi di sbagliare. Io credo nelle qualità del nostro gruppo e sono convinto che riusciremo a fare bene. Speriamo di poter chiudere il discorso playoff il prima possibile”.


altre notizie
13/09/2020
Il futsal propedeutico al calcio: la scommessa di Cottilli [...]
21/08/2020
#futsalmercato, si muove l'ASKL: Cosano, Chiappini e [...]
16/03/2020
Che ne sarà della stagione? Cottilli: "Soluzioni? Ci sono [...]
13/03/2020
L'ASKL saluta Santi Heredia: "Torno in Argentina, ma è [...]
19/02/2020
Askl, Sestili punta sulla difesa: "Mattagnanese? Serve [...]
14/02/2020
Askl, Sapinho non si fida della Lastrigiana: "Gara ostica, [...]
13/02/2020
Askl, giù la maschera. Di Fabio: "Ottenuta la salvezza, [...]
>> LEGGI TUTTE